Cassino, una sola firma manca al ‘game over’ dell’amministrazione D’Alessandro

Cassino, una sola firma manca al ‘game over’ dell’amministrazione D’Alessandro

26 Gennaio 2019 0 Di redazionecassino1

CASSINO – Mancava solo una firma dei dodici consiglieri che avevano votato la sfiducia al sindaco D’Alessandro a dicembre, quella di Giuseppe Sebastianelli. È arrivata nella giornata di ieri, quando anche l’ultimo dei consiglieri mancanti, fra quelli che avevano votato la sfiducia, ha depositato la firma dal notaio Colella. Ora manca una sola firma, delle tredici necessarie, per il ‘game over’ della giunta D’Alessandro che porterebbe far tornare nuovamente alle urne i cittadini di Cassino già la prossima primavera dopo due anni e mezzo.

La domanda ora è: dove si troverà la tredicesima firma? Voci dei bene informati pensano che potrebbe arrivare da qualcuno dei dissidenti di Forza Italia se non dovessero ottenere l’azzeramento degli incarichi come richiesto.

Il registro, che doveva essere chiuso ieri, intanto potrebbe rimanere aperto ancora fino a lunedì o martedì visti gli sviluppi delle ultime ore. A questo punto della storia tutti gli scenari restano possibili.

F.P.