Lecce capitale del turismo, al via il Business tourism management (btm)

Lecce capitale del turismo, al via il Business tourism management (btm)

19 Febbraio 2020 Off Di Dante Sacco


di Dante Sacco, EnoGastronomo

Attualitá – Dal 20 al 22 febbraio a Lecce si svolgerà la VI edizione di Btm, il Business Tourism Management, una delle manifestazioni internazionali sul turismo arrivata alla VI che metterà in comunicazione i principali operatori economici del settore, istituzioni, esperti, operatori turistici, permettendo di pianificare nuove strategie imprenditoriali e culturali per l’incremento del turismo del Salento. L’organizzazione precisa che “da sei anni Btm è l’evento che riunisce nella città di Lecce operatori, amministrazioni, imprese, enti pubblici e privati con l’obiettivo di creare una rete di valori intorno al tema del turismo per rafforzare il legame tra il territorio e le dinamiche internazionali” e in modo indiscutibile si comprende che prerogativa della manifestazione è stata data al turismo gastronomico, oleario e vitivinicolo attraverso il racconto delle esperienze produttive e commerciali delle aziende produttrici e società di servizi del settore che presenteranno il territorio Pugliese quale contenitore di uno spirito unico che attrae e soddisfa il “turista gastronomico che è quella persona che si sposta dal proprio luogo di residenza per comprendere la cultura di una destinazione nota per una produzione agroalimentare d’eccellenza”.

Al Btm prenderanno parte buyer internazionali (Inghilterra, Germania, Francia, Olanda, Danimarca, Svizzera, Ungheria, Lettonia, Russia, Ucraina, Canada, Stati Uniti e Australia) oltre che addetti del settore Italiani.
Nell’edizione del 2019, Btm ha accolto 9mila visitatori, 150 espositori, 55 buyer provenienti da tutto il mondo. Ha fatto incontrare 250 aziende e tra workshop e conferenze ha ospitato 150 relatori. L’edizione 2020, che da quest’anno si avvale di un comitato scientifico composto da professionisti dei macro-settori turistici che hanno selezionato gli argomenti più interessanti da affrontare, vanterà 150 espositori, 80 relatori, 80 buyer provenienti da varie parti del mondo, spettacoli, show cooking, contest, presentazioni di libri e sessioni formative.

Novità di quest’anno sono il BtminLove dedicata al destination wedding tourism, come destinazione per i matrimoni ed il nuovi aspetti ed offerte legate al turismo oleario, gastronomico e vitivinicolo, con le aziende produttrici e di servizi pronte a dare un nuovo sapore al viaggio in Puglia.
Links:
https://btmpuglia.it/
https://www.youtube.com/watch?time_continue=2&v=_IkOsWLeZdc&feature=emb_logo