Sette richiedenti asilo sorpresi con la droga a Supino

Sette richiedenti asilo sorpresi con la droga a Supino

21 Aprile 2020 Off Di Ermanno Amedei

I carabinieri di Supino hanno segnalato alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti,sette giovani immigrati. I militari sono intervenuti per controllare i locali della società cooperativa che ospita il gruppo composto da giovani di età compresa tra i 22 ed i 34 anni, provenienti dai paesi del Gambia, Bangladesh, Mali e Costa D’Avorio, tutti richiedenti asilo politico ed ospiti sulla base del progetto di prima accoglienza della Prefettura di Frosinone. Occultati all’interno di alcuni suppellettili in disuso sono stati trovati circa 16 grammi di marijuana la cui proprietà è riconducibile a tutti e sette

Condividi
  • 1
    Share