“Consulta delle grandi opere” le opposizioni lamentano ritardi. Salera: “Argomento del prossimo Consiglio”

“Consulta delle grandi opere” le opposizioni lamentano ritardi. Salera: “Argomento del prossimo Consiglio”

27 Maggio 2020 Off Di Felice Pensabene

CASSINO – Continua il ‘braccio di ferro” fra Amministrazione e le opposizioni. In una lettera al Sindaco, Enzo Salera, protocollata ieri, mercoledì 26 maggio, i consiglieri comunali Petrarcone, Bevilacqua, Mignanelli e Fontana, a distanza di poco più di una settimana dall’ultimo consiglio comunale nel quale fu decisa la costituzione di una “Consulta per le grandi opere”, chiedono come mai non sia stato ancora definito l’iter per la costituzione e l’insediamento di tale organismo straordinario.
La Consulta dovrà essere composta da tre consiglieri della maggioranza e due della minoranza. Nella nota inviata al Primo cittadino, i consiglieri firmatari esprimono la loro meraviglia per il ritardo nella costituzione di tale organismo e sollecitano Salera a “darsi da fare perché si concretizzi al più presto quanto deciso nell’ultima Assise cittadina”.
La risposta del sindaco Salera non si è fatta attendere ed in un comunicato stampa il Primo cittadino “Si meraviglia di tale loro “meraviglia”, precisando che l’istituzione della Consulta, come da regolamento, sarà argomento che dovrà essere riportato in Consiglio comunale per individuare e, quindi legittimare con il voto, i tre consiglieri espressione della maggioranza e i due della minoranza. Cosa che sarà fatta nel primo Consiglio Comunale utile”.

Condividi
  • 8
    Shares