Tamponi al rientro dalle vacanze, da domani attivo drive in a Sora

Tamponi al rientro dalle vacanze, da domani attivo drive in a Sora

24 Agosto 2020 Off Di Comunicato Stampa

Si fa seguito alle comunicazioni dei giorni scorsi in merito all’effettuazione dei tamponi a coloro che tornano dalle vacanze in Croazia, Malta, Spagna, Grecia e dalla Sardegna, Puglia ed Emilia Romagna, per rappresentare l’attivazione da domani anche del Drive in di Sora nei giorni pari e lo spostamento logistico del Drive in di Frosinone, al fine di accogliere al meglio l’iperafflusso che si registra nella nostra Provincia, come in tutta la Regione, per l’ondata di rientri dalle vacanze.

DOVE RECARSI

Nei drive-in della ASL attivi nelle seguenti sedi, orari e giorni:

FROSINONE: in Via Michelangelo snc (vicino Stadio “Stirpe” e Conservatorio “Licinio Refice”), aperto tutti i giorni feriali, dal Lunedì al Sabato dalle ore 9,00 alle ore 13,00;

CASSINO: in Via Casilina, di fronte al vecchio ospedale di Cassino, i giorni dispari, Lunedì,
Mercoledì e Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00;

SORA (attivo da domani martedì 25 agosto 2020): presso l’ospedale S.S. Trinità i giorni pari, il Martedì, Giovedì e
Sabato dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

COME SI ACCEDE

Chi torna da vacanze dalle zone a rischio sopra indicate, può accedere ai Drive in, possibilmente con prescrizione dematerializzata del MMG, e anche senza prescrizione per chi esibisce documentazione di rientro da viaggi, e anche senza prenotazione.

Coloro che ritengono di essere contatti di soggetti positivi non devono invece accedere ai Drive in autonomamente, come accaduto in questi giorni, ma contattare i Servizi di Igiene Pubblica per prenotare il tampone da parte dei suddetti SISP, a seguito dell’indagine epidemiologica di competenza dei suddetti servizi.

DALLA SARDEGNA DRIVE A CIVITAVECCHIA

Per turisti che tornano dalla Sardegna con nave si informa che, al porto di Civitavecchia, è stata attivata una postazione di Drive in per l’effettuazione dei tamponi già al momento dello sbarco.

RICHIESTE DEI DATORI DI LAVORO

Vi sono datori di lavoro che, per riammettere i dipendenti al rientro dalle vacanze svolte – in qualsiasi località – chiedono di esibire l’esito dei tamponi.
In questo caso il cittadino può fruire del servizio ma solo se per tempo si è munito della prescrizione del Medico Competente della propria Azienda, Ditta, Ufficio, nell’ambito della sorveglianza sanitaria prevista dal loro datore di lavoro

SI RACCOMANDA PER TUTTI L’ADOZIONE DELLE MISURE DI ISOLAMENTO FIDUCIARIO FINO ALL’ESITO DEL TAMPONE EFFETTUATO, E SEMPRE L’ADOZIONE, ANCHE DOPO L’ESITO NEGATIVO DEL TAMPONE, DELLE MISURE DI DISTANZIAMENTO, USO MASCHERINA E LAVAGGIO MANI, in quanto possono verificarsi nei 14 giorni dal rientro dal viaggio positivizzazioni di soggetti che hanno contratto l’infezione in vacanza, che non devono in alcun modo essere motivo di contagio per gli altri.

Per ulteriori informazioni contattare il Numero Verde 800716963

Condividi
  • 12
    Shares