Pestano a sangue due braccianti indiani a Fondi, denunciati 8 connazionali

Pestano a sangue due braccianti indiani a Fondi, denunciati 8 connazionali

2 Ottobre 2020 Off Di Ermanno Amedei
Fondi –  Sono otto gli uomini denunciati per lesioni aggravate dagli agenti di polizia del Commissariato di Fondi in seguito ad una brutale aggressione nei confronti di due braccianti indiani.
Si tratterebbe di loro connazionali. Le vittime, entrambi di anni 41, braccianti agricoli in regola col permesso di soggiorno, ieri sera, sono stati brutalmente aggrediti con bastoni, mazze ferrate e armi da taglio e in seguito trasportati presso il pronto soccorso dell’ospedale di Terracina, dove sono stati entrambi ricoverati per il trattamento delle fratture riportate.
Gli agenti dopo la prima ricostruzione dei fatti sono riusciti con un indagine lampo ad individuare il gruppo degli aggressori che per motivi riconducibili a rancori sorti nel seno della stessa comunità indiana, hanno aggredito e ferito i malcapitati braccianti.
Condividi
  • 2
    Shares