Maltempo, Protezione Civile Lazio: codice rosso su province di Frosinone e Latina

Maltempo, Protezione Civile Lazio: codice rosso su province di Frosinone e Latina

INFORMATI SINDACI E PREFETTI: VALUTARE SICUREZZA ABITAZIONI

7 Dicembre 2020 Off Di Comunicato Stampa

Il Centro Funzionale della Regione Lazio ha emesso il bollettino di criticità idrogeologica ed idraulica per domani, martedì 8 dicembre 2020, con validità dalla tarda serata/notte di oggi e per le prossime 36 ore.

Il bollettino prevede, tra l’altro, per il giorno 8 dicembre, un rischio di criticità “rosso” per il solo rischio idraulico nei bacini che interessano le province di Frosinone e Latina.

Tale codifica di colore “rosso” è dovuta alla concomitanza delle precipitazioni previste dal servizio meteorologico del Dipartimento della Protezione Civile con le condizioni di criticità del livello dei fiumi e torrenti conseguente alle precipitazioni verificatesi tra il 5 e il 6 dicembre.

L’Agenzia Regionale di Protezione Civile, a seguito del bollettino di criticità, ha inviato a tutti i Comuni e alle Prefetture una nota contenente le raccomandazioni operative da seguire e, in particolare, la necessità di una immediata azione di monitoraggio delle aree a rischio e di informazione alla popolazione più esposta.

Tutti coloro che vivono in aree a rischio dovranno attentamente valutare la sicurezza della propria abitazione e prestare la massima e costante attenzione ai comunicati ufficiali delle Autorità di Protezione Civile.

Inoltre, il centro funzionale regionale ha valutato una allerta arancione per criticità idrogeologica, idrogeologica per temporali su bacini di Roma, Aniene, Bacini costieri sud e Bacino del Liri. Su queste quattro zone di allerta è inoltre prevista una criticità idraulica arancione. Le tre criticità – idrogeologica, idrogeologica per temporali e idraulica – restano comunque gialle su Bacini costieri nord, Bacino medio Tevere e Appennino di Rieti. Infine è stato emesso un allertamento per vento con codice giallo su tutto il Lazio.

L’Agenzia Regionale di Protezione Civile – tramite la Sala Operativa che opera h24 – garantirà il proprio supporto alle amministrazioni locali attraverso le strutture operative del volontariato.

Il bollettino è comunque consultabile al seguente link: https://www.regione.lazio.it/binary/rl_protezione_civile/tbl_bollettini_criticita/bollettino_07_12_2020.pdf

Lo comunica in una nota la Protezione Civile del Lazio.

Frosinone, codice rosso per criticità idraulica

Il Comune di Frosinone, tramite il sindaco, Nicola Ottaviani, rende nota alla cittadinanza la comunicazione pervenuta dal Centro Funzionale della Regione Lazio che ha indicato, con il codice rosso, la criticità idrogeologica ed idraulica dalla mezzanotte di lunedì 7 dicembre, per le successive 36 ore.
I cittadini, quindi, sono invitati ad adottare le misure di massimo controllo e vigilanza rispetto alle zone e aree poste sotto il livello di fiumi e corsi d’acqua, ovvero anche sotto il livello del piano stradale esterno, a seguito di rovesci atmosferici o di eventuali raffiche di vento.
È sconsigliabile, infine, uscire di casa, se non per comprovate ragioni ed esigenze indifferibili, anche nelle ore nelle quali non risultino in vigore i divieti emanati e volti al contenimento del Covid-19, tenuto conto del grado dell’allerta meteo diffusa dalle autorità regionali, davanti alla quale si impone il massimo dell’attenzione e della cautela.
Condividi