Uccisi dal gas, morti uomo e donna a Ferentino

Uccisi dal gas, morti uomo e donna a Ferentino

15 Dicembre 2020 Off Di Ermanno Amedei

Ferentino – Uccisi dal gas, questa è l’ipotesi più accreditata dagli investigatori dei carabinieri che stanno lavorando per fare chiarezza sul ritrovamento, questa sera a Ferentino, dei corpi senza vita di due persone, un uomo e una donna entrambi stranieri.

Le vittime erano ospiti di una struttura per stranieri in via Ferrovia nella cittadina del frusinate. Quando alcuni connazionali hanno tentato di svegliarli, si sono accorti che non rispondevano e hanno lanciato l’allarme. Sul posto i carabinieri della compagnia di Anagni e i loro colleghi della stazione di Ferentino.

Quella di oggi è la seconda tragedia dovuta al gas. Appena ieri mattina, non molto lontano da Ferentino, a Velletri sono morti una mamma di 36 anni e il figlio di sei.

Ermanno Amedei