Tensione in tribunale a Cassino, avvocato aggredito al termine di udienza Gup

Tensione in tribunale a Cassino, avvocato aggredito al termine di udienza Gup

11 Febbraio 2021 Off Di Redazione

Tensione in tribunale, questa mattina a Cassino, quanto l’avvocato Eleonora Rea è stata aggredita verbalmente al termine di un’udienza.

Il legale aveva appena sostenuto una udienza Gup per discutere di una opposizione alla richiesta di archiviazione per una vicenda medica quando, all’uscita, la controparte le si è scagliata contro con violenza.

“A nome personale e del Direttivo dell’Unione Italiana Forense-Sezione di Cassino, esprimo piena solidarietà umana e professionale all’Avv. Eleonora Rea per l’aggressione oggi subita nel pieno esercizio delle funzioni difensive; trattasi di un ingiusto attacco alla persona ed alla funzione sociale dell’Avvocato, sacro difensore delle garanzie, delle libertà e dei diritti di tutti i cittadini e, quindi, di tutte le parti processuali”.

Lo ha sostenuto in una nota l’avvocato Antonio D’Alessandro Presidente della Sezione UIF di Cassino.