Web e Digital transformation per l’innovazione e competitività delle imprese

Web e Digital transformation per l’innovazione e competitività delle imprese

2 Marzo 2021 Off Di Ermanno Amedei

Attualità – La rivoluzione delle abitudini d’acquisto e l’eccesso d’offerta rendono la digital transformation una vera e propria urgenza per le imprese. Il percorso verso l’innovazione richiede strumenti e tecnologie, ma soprattutto un nuovo approccio culturale. La scelta del giusto partner tecnologico diventa così l’elemento differenziale del cambiamento.

Il ripensamento dell’imprenditoria in chiave digital è un processo che avrebbe dovuto compiersi già da molto tempo, sempre ostacolato dalla bassa propensione del sistema Italia al 4.0. La trasformazione si presenta però oggi come condizione necessaria, per uscire indenni dalle complesse sfide poste dal contingente periodo storico e riconquistare competitività.

Digitalizzazione, automazione, diversificazione di mezzi e canali di comunicazione e vendita costituiscono una matrice di crescita, una soluzione per il miglioramento della produttività, indipendentemente dal tipo di output o dimensione dell’azienda. Considerando i cambiamenti dell’organizzazione del lavoro imposti dalla condizione pandemica, appare evidente che tale processo non può più essere rimandato a data da destinare, dal momento che coinvolge tutti, o quasi, gli ambiti del lavoro d’impresa: smart working, comunicazioni interne, collaborazioni in team, politiche di magazzino, e-commerce sono solo gli aspetti più evidenti.

La decisione di compiere il “grande passo” è poi estremamente coerente rispetto al cambiamento delle abitudini sociali, di condivisione e acquisto dell’utenza. Scontato dire che il tempo passato su internet e piattaforme social aumenta ad una velocità esorbitante, tale attitudine però coinvolge sempre di più le fasce senior, che spendono tempo e denaro online. Neanche la vertiginosa crescita dell’e-commerce costituisce un fattore sorpresa, ma le restrizioni imposte dallo stato di lockdown, oltre all’aumento dei volumi, hanno favorito anche la diversificazione delle categorie interessate, basti pensare al food & personal care. Per di più è altamente probabile che tali abitudini si consolideranno anche nel caso di un auspicato ripristino delle condizione di normalità.

Di conseguenza un’impresa che non comunica e vende online, semplicemente non comunica e non vende affatto, poiché non trova e non riesce a farsi trovare dal proprio target. Operare in un mercato caratterizzato da un eccesso di offerta implica la necessità di comunicare a gran voce la propria proposta di valore nel modo giusto, e questo non può che passare attraverso gli ambienti più frequentati dal pubblico.

La digital trasformation, già in forte ritardo, passa così da necessità a vera e propria urgenza. Tale passaggio può poi rivelarsi un grande alleato del made in Italy: web e social consentono ai comparti dell’eccellenza italiana di esporsi in una vetrina mondiale, collocarsi su mercati internazionali, giungendo ad un pubblico di potenziali acquirenti incredibilmente vasto.

L’innovazione digitale non lascia spazio all’improvvisazione, richiede una dotazione strumenti informatici e nuove tecnologie personalizzate in base al business specifico, un nuovo approccio culturale e manageriale consapevole. Ecco quindi che la scelta di un giusto partner anziché di un semplice fornitore, diventa l’elemento differenziale del cambiamento.

IIDM | informatica Innovazione Digitalizzazione & Marketing

Secondo questa logica fondata sul consulting, supporto, crescita opera IIDM Informatica Innovazione Digitalizzazione & Marketing, partner tecnologico che grazie a competenze e personalità eccellenti, aiuta le imprese ad affrontare il cambiamento. L’azienda nasce a Cassino (FR) nel recente gennaio 2021, forte però di un’esperienza ventennale sul mercato e una lunga storia di successi, che l’hanno condotta ad una maggiore strutturazione e ampliamento dell’offerta, per configurarsi come alleata di lungo periodo dei propri partner. La stessa infatti, non si limita al go to cloud, ma intraprende con i suoi clienti un percorso comune, finalizzato allo sviluppo del business e innovazione.

Per facilitare l’orientamento dell’impresa entro nuovi paradigmi digitali, IIDM sviluppa soluzioni IT in grado di ottimizzarne l’operatività e visibilità, pensate per le persone, accompagnate lungo tutto il processo di trasformazione. La vasta offerta, altamente tecnologica, viene personalizzata sulla base delle esigenze specifiche:

  • Indirizzo e-mail aziendale con un dominio personalizzato, conferendo all’impresa un taglio più professionale;
  • Una vasta gamma di sistemi di CRM per semplificare la gestione delle interazioni con la filiera,
  • Sito web corporate e e-commerce, ottimizzato per una fruizione immediata e user friendly su ogni device;
  • Profili business sui principali social network.

Ma soprattutto nella value-proposition di IIDM l’ampia gamma di servizi si fonde con lo sviluppo di un programma di digital marketing integrato e di lungo periodo per offrire una customer experience personalizzata e multisensoriale. La gestione strategica dei touchpoint consente lo sviluppo di aree aziendali diversificate. IIDM aiuta i propri clienti a migliorare la propria presenza online grazie al coordinamento tra tutti i canali e attività.

Profilando la clientela è possibile migliorare strategie comunicative e performance delle attività promozionali, tener traccia di ogni tappa del customer journey e intervenire prontamente lungo quell’itinerario che porta il consumatore da una conoscenza distratta, all’engagement, fino a renderlo ambasciatore dell’impresa. Un approccio professionale e ragionato ai punti di contatto del brand, assicura il coinvolgimento dei clienti in una relazione autentica, creare contenuti di valore fanno del marchio un punto di riferimento per questi, anche al di là del momento d’acquisto. Tale valore intangibile inevitabilmente si rifletterà su KPI misurabili: acquisizione di nuovi clienti, aumento del valore medio delle transazioni, miglioramento di vendite e ricavi, incremento della brand awareness e customer satisfaction. L’ingresso nell’economia digitale insieme al giusto partner, può costituire la base per la ripartenza del sistema imprenditoriale.

Marina Polito