Ceccano, festeggia il Capodanno sparando con il fucile dal balcone, denunciato 50enne

Ceccano, festeggia il Capodanno sparando con il fucile dal balcone, denunciato 50enne

2 Gennaio 2022 Off Di Ermanno Amedei
Ceccano – Ha festeggiato il nuovo anno con una denuncia a piede libero l’uomo che, nella notte di Capodanno a Ceccano, dal balcone di casa sua, alla mezzanotte, ha sparato ripetutamente con un fucile.
I carabinieri hanno raggiunto il 50enne mentre ancora sparava per festeggiare. Hanno quindi recuperato l’arma utilizzata unitamente a sei bossoli calibro 12 appena esplosi.
Contestualmente i militari hanno proceduto al ritiro di ulteriori sei armi comuni da sparo, con il relativo munizionamento, regolarmente detenute e della licenza di porto d’armi. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per il reato di accensioni ed esplosioni pericolose.