Frosinone, tour con 83 vaccini alla Villa comunale

Frosinone, tour con 83 vaccini alla Villa comunale

30 Gennaio 2022 Off Di Redazione

Il tour vaccinale organizzato dalla Asl con le forze armate ha fatto tappa nel capoluogo domenica 30 gennaio alla Villa comunale.

Numerosi i cittadini che si sono rivolti al personale presente per chiedere informazioni e per sottoporsi alla prima, alla seconda o alla terza dose, senza prenotazione. Giovani, famiglie, anziani, hanno trovato risposte ai propri dubbi o curiosità sulla campagna rivolgendosi agli operatori, per poi ricevere la dose prevista dal proprio piano, in sicurezza, come avviene in tutti gli hub vaccinali. L’iniziativa, realizzata con il supporto del Comune di Frosinone, su indicazione del sindaco, Nicola Ottaviani, ha visto la presenza di un’équipe militare con il personale sanitario delle Forze Armate e di un mezzo dell’Esercito Italiano, che ha operato al fianco del team vaccinale della Asl, composto da Maria Gabriella Calenda, Fulvio Ferrante, Enrico Straccamore, Mario Limodio e dalle infermiere Sara Savone, Bruna Rainaldi e Adriana Pennacchia. Le attività sono state supervisionate dal colonnello medico Maurizio Lupardini, ufficiale di coordinamento per la Regione Lazio, con l’ausilio del luogotenente Carere e sono state realizzate dal 41° reggimento IMINT “Cordenons” del comandante Col. Giacomo Massa, compagnia comando e supporto logistico.
Il gruppo Comunale di Protezione Civile ha inoltre fornito supporto informativo all’iniziativa. Presenti anche il personale e i mezzi della Cri.
L’intervento rientra nelle operazioni volute dai ministeri della Difesa e Salute, che si avvale dell’ausilio delle forze armate, coordinate dal Comandante Operativo di Vertice Interforze e Commissario straordinario per l’emergenza epidemiologica Covid-19 Generale Francesco Figliuolo, in collaborazione con la direzione della Asl di Frosinone, con la manager Pierpaola D’Alessandro.