Partiti i lavori sul dissesto idrogeologico di Sant’Angelo in Theodice

Partiti i lavori sul dissesto idrogeologico di Sant’Angelo in Theodice

29 Marzo 2022 Off Di Redazione
Con la consegna dei lavori di lunedì 28 marzo 2022 è partito ufficialmente il cantiere della messa in sicurezza dal punto di vista idrogeologico della frazione di sant’Angelo .

Gli interventi riguarderanno le seguenti zone:
A. Via Mutaro;
B. Via Colle Canne;
C. Via Colle Romano;
D. Via Folcara.
Le aree sono state interessate negli scorsi mesi da fenomeni di dissesto idrogeologico e, grazie al finanziamento del Ministero degli Interni, il Comune di Cassino potrà mettere in sicurezza queste importanti zone della città.
Per quanto riguarda le altre aree oggetto del finanziamento, che ricordiamo essere di 5 milioni di euro complessivi, sono in dirittura di arrivo. I lavori partiranno nelle prossime settimane e riguarderanno la frana di San Michele (in attesa dell’autorizzazione sismica del Genio Civile) e i lavori di messa in sicurezza di via Pinchera.
Successivamente partiranno anche i lavori per la zona di Montemaggio e Caira.