Cassino, il Laboratorio Errante di Pace e Storia e l’anfiteatro in 3D

Cassino, il Laboratorio Errante di Pace e Storia e l’anfiteatro in 3D

29 Marzo 2022 Off Di Redazione

CASSINO.  Sono iniziati i lavori dell’info point urbano in Corso della Repubblica a Cassino. Attraverso un inserimento architettonico nei portici della città contemporanea di Cassino, si potrà fruire, conoscere e assistere alla nuova narrazione dello spirito autentico dei luoghi cassinati e cassinesi. “Il Laboratorio Errante di Pace e Storia” (rif. Bando Regionale “L’impresa fa Cultura” POR FESR Lazio 2014-2020), nasce con la finalità di contribuire a rendere più significative ed efficaci le relazioni tra ‘Sistema Cultura’ e ‘Sistema Impresa”, con iniziative dirette alla conoscenza integrata ed alla narrazione del nostro patrimonio storico, culturale ed paesaggistico. Il progetto prevede l’istallazione di un info point multimediale che, nel centro cittadino, assolverà alle seguenti funzioni:

  • informazioni turistiche (link con rimando ad eventi, orari e localizzazioni attrazioni, itinerari suggeriti);
  • assistenza ai turisti da remoto;
  • disponibilità di materiale informativo e promozionale del territorio narrato e di quello regionale (link con rimando cartine, trasporti, attrazioni, eventi).

Questa azione di conoscenza è una iniziativa privata per la comunità residente ed ospitata che tende a preservare la conoscenza dei luoghi cassinati e mettere in risalto il patrimonio culturale, così da renderlo funzionale per la definizione di Cassino come destinazione turistica. Obiettivo e condizione: l’attrattività. Il progetto è nato per concorrere attivamente all’affermarsi di un nuovo modello di sviluppo economico, dove le risorse culturali, artistiche, storiche e naturali diventano motivo di sviluppo del territorio circostante: coinvolgendo le comunità locali, si creano i presupposti per vivere le autentiche esperienze emozionali intorno alla Storia, alla Cultura, alla Memoria, supportati dall’utilizzo di nuove tecnologie, e creazione di prodotti e servizi atti alla godimento del patrimonio artistico, architettonico, archeologico e culturale della città. Parte fondamentale del progetto è lo studio ricostruttivo dell’Anfiteatro di Casinum è stato effettuato, dalla Società Domenica Beni Culturali con la direzione e supervisione di Dante Sacco e la consulenza di Antonio Leopardi, Elio Bianchi e Luciano Pugliese; tale intervento ha avuto lo scopo di restituire un modello tridimensionale del monumento romano che potesse consentire una più chiara comprensione delle evidenze archeologiche mediante la realizzazione di materiale multimediale. L’analisi tecnica in ambiente di modellazione tridimensionale ha consentito di integrare i resti del monumento pervenendo ad una visione quanto più completa possibile dell’edificio il cui rinnovamento le fonti attribuiscono al patrocinio di Ummidia Quadratilla. Attraverso un processo di riesame delle evidenze archeologiche e della considerevole documentazione d’archivio, soprattutto grafica e fotografica, l’analisi ha puntato a comprendere l’articolazione architettonica del monumento e a restituirne un’immagine quanto più verosimile possibile.

Anfiteatro di Cassino ( 3D Domenica Beni Culturali)

Il Laboratorio Errante di Pace e Storia nasce grazie a Lino Perrone , imprenditore, che  con Tekno Pogetti al Bando L’impresa fa Cultura  ha cofinanziato il progetto con finalità sociali, morali e culturali e Marina La Norcia, Art Director ed animatrice locale del Progetto che ha coordinato e diretto l’intero processo di lavorazione.

Consulenti e Servizi

  • Riprese video e Documentari: Daniele Di Sturco, Chiara Giordano, Maria Luisa Giordano, Dante Sacco.

Attori: Francesco Condello e Teresa Recchia CUT Teatro.

  • Musiche: Alessandro Minci e Marco Miele.
  • Mercurio System: Serafino Mastroianni.
  • Consulenza Archeologica,rilievo 3D e ricostruzione virtuale dell’anfiteatro di Cassino: Società Cooperativa Domenica; consulenti Dante Sacco, Antonio Leopardi, Luciano Pugliese e Elio Bianchi.

Partners istituzionali:

  • Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Frosinone, Latina;
  • Direzione Regionale Musei Lazio;
  • Museo Archeologico Nazionale G.F. Carettoni, Cassino;
  • Commonwealth War Graves;
  • Ministero della Difesa Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti,
  • Direzione del sacrario Militare di Mignano Montelungo;
  • Volksbund Deutsche Kriegsgräberfürsorge servizi per le onoranze ai caduti germanici;
  • Museo Winterline Venafro;
  • Amministrazione Comunale di Cassino.

Anfiteatrio di Cassino (3D Domenica Beni Culturali)