Emergenza abitativa a Cassino, Zingaretti promette tavolo con Valeriani

Emergenza abitativa a Cassino, Zingaretti promette tavolo con Valeriani

15 Giugno 2022 Off Di Redazione

Cassino – Ieri pomeriggio in occasione dell’inaugurazione del palazzo della cultura a Cassino una delegazione di Asia-USB ha incontarato il presidente Zingaretti.

“Abbiamo ribadito al presidente Zingaretti il disagio estremo vissuto dalle famiglie occupanti e abbiamo concordato con lui un incontro con l’assessore Valeriani” ha detto Rino Tarallo di Asia USB Cassino.

“Quasi 10 anni dopo l’occupazione – prosegue Tarallo – resasi necessaria per dare risposte alle famiglie senza casa non è possibile ad oggi che quattro famiglie non abbiano accesso all’acqua, per non parlare delle fogne letteralmente esplose. Queste occupazioni danno ristoro alle famiglie che anche il comune di Cassino ci segnala quando, sempre, c’è carenza di case popolari. Portiamo a casa un piccolo risultato ovvero un tavolo con l’assessore Valeriani da concordare in settimana per far si che queste case vengano cedute al comune che parimenti non potrà sottrarsi, come fa ad oggi, a rendere le case stesse un posto vivibile per i cittadini che le occupano. Ovviamente al tavolo con l’assessore Valeriani ribadiremo con forza che questa città non può permettersi di perdere quasi un milione di euro destinati all’emergenza abitativa e giacenti nelle casse della Regione Lazio da oltre otto anni” ha concluso Tarallo.