Omicidio Willy: sentenza, ergastolo ai fratelli Bianchi, 21 anni a Pincarelli 23 a Belleggia

Omicidio Willy: sentenza, ergastolo ai fratelli Bianchi, 21 anni a Pincarelli 23 a Belleggia

4 Luglio 2022 Off Di redazione


Ergastolo ai fratelli Marco e Gabriele Bianchi, 23 anni a Francesco Belleggia e a 21 Mario Pincarelli.

È la sentenza pronunciata oggi da Francesco Mancini, presidente della corte d’assise di Frosinone, al termine del processo per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte, il 21enne Italia capoverdiano di Paliano pestato e ucciso il 6 settembre 2020 a Colleferro.

Applausi dopo la lettura della sentenza, da parte degli amici e dei parenti di Willy Monteiro Duarte. Dall’altra parte dell’aula, nella camera di sicurezza, si sentivano, invece, le urla di rabbia degli imputati condannati. “Un anno in meno per un imputato e tre anni in meno per un altro” rispetto alle richieste sollecitate dalla procura.

Lo ha detto il pm Giovanni Taglialatela pochi minuti dopo la sentenza. La procura, oltre all’ergastolo per i Bianchi, aveva chiesto 24 anni per gli altri due imputati. Le posizioni di Belleggia e Pincarelli “erano diverse dalle altre due -ha detto il magistrato- il castello accusatorio ha retto totalmente”.