Festeggiata al centro di Caira la Giornata internazionale delle persone con disabilità

Festeggiata al centro di Caira la Giornata internazionale delle persone con disabilità

2 Dicembre 2022 Off Di redazione

Il sindaco Enzo Salera ci ha tenuto ad essere presente, questa mattina, a Caira dove presso la sede del centro socio-educativo disabili “Arcobaleno” con una bella manifestazione è stata celebrata la “Giornata internazionale delle persone con disabilità”, presenti anche i genitori degli utenti del Centro.

Presenti altresì l’assessore Luigi Maccaro , il consigliere Edilio Terranova, il funzionario Aldo Matera, il responsabile della cooperativa Mario Nardoianni, la psicologa del centro Luisa Carducci, l’assistente sociale del centro Luciana Nardone.

Il centro di Caira è comunale, a differenza degli altri tutti consortili o distrettuali. L’Amministrazione destina circa 400 mila euro l’anno per il mantenimento e il funzionamento del centro che ospita una trentina di persone. “E’ un punto d’eccellenza di cui andiamo orgogliosi. Ci teniamo a mantenerlo come si deve. Il servizio offerto è di qualità, funziona a dovere”, ha detto il primo cittadino.

Sono stati proiettati diversi filmati, in uno dei quali è comparsa la figura di un compagno degli ospiti del Centro deceduto da poco.  Essi hanno poi singolarmente ringraziato i presenti per l’attenzione loro riservata in una occasione così importante. Hanno omaggiato il Comune con un presepe di notevoli dimensioni fatto da loro e donato al Sindaco , all’assessore e al consigliere Terranova, in vista del Natale una piccola capanna per il presepe.   

 La presidente della Consulta dei disabili, dottoressa Cristina Tubaro, l’assessore e il sindaco hanno sollecitato i genitori dei ragazzi a partecipare ai prossimi incontri della Consulta ed assunto l’impegno a destinare delle risorse comunali per abbattere le barriere architettoniche.