San Vittore del Lazio: donna scappa da compagno violento, l’uomo minaccia di far esplodere casa con bombola gpl

San Vittore del Lazio: donna scappa da compagno violento, l’uomo minaccia di far esplodere casa con bombola gpl

2 Gennaio 2023 Off Di redazione

Un 38enne di origini campane, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri di Cervaro a San Vittore del Lazio.

L’uomo, in più occasioni, secondo gli investigatori, avrebbe aggredito in più occasioni la propria compagna, tanto da indurla in uno stata d’ansia costante fino a quando ha trovato il coraggio di scappare in cerca di rifugio presso alcuni parenti.

L’uomo, quando non ha più trovato la donna a casa è andato su tutte le furie, l’ha raggiunta e ha sfogato la sua ira nella dimora dei famigliari che l’hanno ospitata, al punto di impossessarsi di una bombola contenente GPL e tentare di farla esplodere con tutte le conseguenze del caso. Fortunatamente, i carabinieri intervenuti sono riusciti ad arrivare in tempi brevissimi, a immobilizzarlo e a mettere in sicurezza tutta l’area.

L’uomo è stato trasportato in carcere in attesa di essere ascoltato dai giudici del Tribunale di Cassino ai quali dovrà rendere conto dei suoi comportamenti.