Tag: 45enne

14 Ottobre 2019 0

Il dipendente si distrae e cliente ruba 300 euro dalla cassa, arrestato 45enne

Di Ermanno Amedei
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

SAN GIORGIO A LIRI -I carabinieri di San Giorgio a Liri, hanno arrestato un 45enne del posto per furto aggravato. L’uomo, approfittando di un momento di distrazione dei dipendenti di un centro commerciale del luogo, ha sottratto da una delle casse la somma di 300 Euro in contatti per poi darsi alla fuga con la sua bicicletta.

Poco dopo si è recato presso lo stesso esercizio commerciale il Comandante della locale Stazione Carabinieri il quale, libero dal servizio, appurato quanto accaduto poco prima si è messo immediatamente alla ricerca del malfattore riuscendo a rintracciarlo poco dopo e recuperando l’intera somma restituendola all’avente diritto.

Il 45enne dichiarato in arresto e, come disposto dal Pubblico Ministero di turno, ristretto presso la camera di sicurezza della Compagnia di Pontecorvo, in attesa del rito direttissimo.

2 Agosto 2019 0

Bastonate tra fratelli per la proprietà ad Aquino, arrestato 45enne

Di Ermanno Amedei

AQUINO – Hanno litigato per un fatto di proprietà e si sono picchiati fino a coinvolgere nella loro violenza anche i carabinieri intervenuti per calmarli. E’ accaduto ieri ad Aquino quando i militari della Compagnia di Pontecorvo unitamente ai colleghi della locale Stazione hanno arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali un 45enne del luogo, già censito per reati contro la persona e rissa.

La lite tra i due era stata segnalata alla centrale e sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno trovato entrambi i fratelli in escandescenza. Immediatamente i militari cercavano di calmare gli animi, ma nel corso dell’identificazione dei due fratelli il 45enne, in evidente stato di agitazione, si scagliava contro il fratello brandendo un grosso bastone di legno.

Immediatamente i Carabinieri bloccavano il soggetto che opponeva una forte resistenza, tanto che i due militari riportavano lievi lesioni, riuscendo comunque a disarmarlo e bloccarlo.

L’uomo veniva dichiarato in arresto ed unitamente al fratello, veniva trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Cassino ove venivano riscontrati affetti da “traumi, ferite escoriate e lesioni”con prognosi di 3 giorni per l’arrestato e 10 giorni per il fratello.

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Pontecorvo in attesa del rito direttissimo.

16 Gennaio 2019 0

Rapina al Bar La Fiura ad Alatri, arrestato 45enne

Di Ermanno Amedei

ALATRI – I Carabinieri della compagnia di Alatri comandati dal maggiore Gabriele Argirò e coordinati dal comandante provinciale colonnello Fabio Cagnazzo, hanno arrestato per rapina V.R. 45 enne di Frosinone pluripregiudicato per analoghi reati.

L’arresto è avvenuto in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa ieri dal Gip del tribunale di Frosinone in seguito ad indagine svolta dai militari grazie alle quali 45enne è stato ritenuto responsabile della rapina perpetrata il 4 gennaio 2019 presso il bar “La Fiura”. L’uomo, così come disposto dall’autorità giudiziaria è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari e applicazione del braccialetto elettronico.

11 Dicembre 2018 0

Ai domiciliari a Cassino, 45enne si chiude in casa e minaccia di farla esplodere con il gas

Di Ermanno Amedei

CASSINO – Ha minacciato di togliersi la vita con un gesto estremo che, se attuato, sarebbe stato causa di un disastro. A Cassino, nella tarda mattinata di oggi, un 45enne residente in via Garigliano e agli arresti domiciliari, si è chiuso in casa aprendo la valvola del gas con l’intenzione, o almeno così minacciava, di voler togliersi la vita con una esplosione che avrebbe arrecato danni all’intero palazzo. Immediatamente sul posto sono accorsi vigili del fuoco, operatori del 118 e i carabinieri della Compagnia di Cassino che hanno aperto con l’uomo una trattativa in seguito alla quale è stata scongiurata la tragedia. Il 45enne, quindi, è stato affidato agli operatori del 118 e la casa è stata messa in sicurezza.

Ermanno Amedei

19 Marzo 2018 0

Droga in cassaforte a Pontecorvo, arrestato 45enne

Di Ermanno Amedei

PONTECORVO – Ha pensato che il posto migliore dove nascondere la droga fosse la cassaforte ma si sbagliava. Questa notte i carabinieri della compagnia di Pontecorvo comandati dal capitano Tamara Nicolai e coadiuvati da un’unità cinofila dei Carabinieri di Santa Maria Di Galeira, (Roma),  hanno arrestato in flagranza di reato un 45enne del posto, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli operanti, insospettiti dal suo atteggiamento, nel corso della perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto all’interno di una cassaforte e contestualmente sequestrato 9 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi, tre bilancini di precisione nonché diverso materiale per il confezionamento della droga consistente in:buste di plastica ritagliate; molte confezioni di nastro isolante per chiudere i ritagli di busta e moltissime buste termosaldate, a testimonianza della sua attività di spaccio a domicilio. Come disposto dall’A.G., l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

6 Marzo 2018 0

Custodia cautelare in carcere ad una 45enne per furto in un negozio di abbigliamento

Di felice pensabene

CASSINO – I poliziotti del Commissariato di Cassino, diretti dal vice Questore Alessandro Tocco, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Corte di Appello di Napoli, nei confronti di una 45enne che, agli arresti domiciliari, si era resa responsabile di furto, in concorso, in danno di un negozio di abbigliamento.

La donna era stata “incastrata” dalle immagini del sistema di videosorveglianza, che aveva anche ripreso l’auto con la quale si era data alla fuga dopo il colpo.

Il veicolo, come da accertamenti, risulterà nella disponibilità della ladra che, nonostante fosse stata più volte sottoposta a misure di prevenzione, aveva continuato a condurre una vita “sregolata” e a frequentare persone “pregiudicate”.

A richiedere la custodia cautelare in carcere è stata la Corte di Appello di Napoli nei confronti di una 45enne che aveva posto in essere comportamenti e frequentazioni che avevano evidenziato la recrudescente indole criminale, dopo le risultanze investigative degli inquirenti del Commissariato di Cassino.

 

5 Marzo 2018 0

Frosinone, violenza sessuale su minorenne: arrestato 45enne

Di Ermanno Amedei

FROSINONE – Questa mattinata, gli agenti della Questura di Frosinone  hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Frosinone, dr. Antonello Bracaglia Morante, a seguito delle indagini svolte su una violenza sessuale commessa ai danni di minore degli anni 14.

Il fatto, avvenuto nella provincia di Frosinone, viene imputato ad un 45enne della zona.

A richiedere la custodia cautelare in carcere è stata la Procura della Repubblica di Frosinone, nella persona della dr.ssa Monica Montemerani, che ha fatto proprie le risultate investigative acquisite dalla sezione della Squadra Mobile specializzata nei reati contro i minori.

21 Febbraio 2018 0

Atti persecutori ad una 45enne, arrestato 70enne di Minturno

Di Ermanno Amedei

MINTURNO – I carabinieri di Minturno (Lt) hanno arrestato a Scauri P.T., 70enne del posto in esecuzione di ordinanza di applicazione della misura cautelare personale degli arresti domiciliari emessa dal tribunale di Cassino per atti persecutori.

Il provvedimento scaturisce da una serie di comportamenti minatori e violenti commessi dall’uomo nei confronti di una 42enne, nonché di violazioni della misura del divieto di avvicinamento alla stessa, al quale l’arrestato era sottoposto dagli inizi del mese di febbraio.

Il 70enne, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la propria abitazione.

3 Febbraio 2018 0

Ubriaco guida contromano in autostrada. Denunciato un 45enne del Cassinate

Di Comunicato Stampa

Un’auto stava viaggiando contromano in A1. La sala operativa della Questura ha pertanto immediatamente diramato una nota relativa al transito dell’autovettura che, a forte velocità, viaggiava in direzione Sud. Prontamente le pattuglie della Polizia Stradale e della Squadra Volante della Questura sono state allertate per evitare una tragedia. Così al fine di scongiurare possibili incidenti e salvaguardare il traffico veicolare, a seguito di un tempestivo e brevissimo briefing, gli agenti, sono intervenuti con grande professionalità e tempismo riuscendo a bloccare, nei pressi del Km 627,100, la folle corsa del veicolo. Identificato il conducente: è un quarantacinquenne, nato e residente a Cassino in un evidente stato di ebbrezza. È scattata la denuncia, con le previste contestazioni al Codice della Strada, oltre al ritiro della patente di guida e al fermo del veicolo per mesi tre.

18 Agosto 2017 0

Beve ma non paga e minaccia di sfasciare il locale a Frosinone, denunciato 45enne

Di Ermanno Amedei

FROSINONE – La Squadra Volante della Questura interviene la scorsa notte nella zona bassa di Frosinone, su segnalazione della titolare di un’ attività di ristorazione.

La donna ha riferito all’operatore 113 che un avventore mostrava un atteggiamento minaccioso  ed aggressivo, rifiutandosi al contempo di saldare il conto per  una birra consumata poco prima  e minacciando di distruggere tutte le suppellettili.

Dalle parole ai fatti: solleva una panca e la scaglia contro l’esercente che riesce, fortunatamente,  a schivarla.

All’arrivo degli agenti, l’uomo  non placa la sua “ira” e rifiuta di declinare le proprie generalità.

Condotto presso gli Uffici della Questura per gli accertamenti di rito, il violento viene identificato: è un romeno di 45 anni che, da  un controllo attraverso la banca dati Interforze, annovera anche diversi pregiudizi di polizia.

L’uomo dovrà rispondere dei  reati di minacce e  rifiuto di fornire indicazioni sulle proprie generalità.