Tag: assunta

9 Luglio 2019 0

Cassino: Emozione e preghiera per la Madonna dell’Assunta. Processione del 9 luglio

Di Comunicato Stampa
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Anche quest’anno migliaia di fedeli si sono ritrovati a piazza Corte per attendere con devozione l’uscita della statua della Madonna dell’Assunta in occasione del tradizionale momento di grande fede del 9 luglio. Già nella notte si è tenuta la veglia di preghiera nella chiesa concattedrale. Alle 5.00 invece la celebrazione della santa messa con il vescovo monsignor Gerardo Antonazzo. Poi alle ore 6.00 la partenza della processione penitenziale verso la chiesa di San Pietro. Presente come primo cittadino Enzo Salera, Barbara Di Rollo ed altri rappresentanti dell’amministrazione comunale. Un monumento di grande emozione e fortemente sentito che coinvolge tantissimi fedeli che prima dell’alba si ritrovano a pregare la Madonna. La tradizione speciale continua a ripetersi per ringraziare la Vergine Maria per aver sempre sostenuto il popolo di Cassino nei duri percorsi della rinascita. N. Costa

9 Luglio 2018 0

Cassino: Folla di fedeli per la Madonna dell’Assunta

Di Comunicato Stampa

La mattina del 9 luglio ha per Cassino ed i cassinati un sapore speciale. Sa di devozione, forte, tangibile. Sa di amore e di rispetto per la amata Madonna Assunta. Ma più di ogni altra cosa è il giorno della penitenza e del ringraziamento per Lei che mai abbandona i suoi figli, così come fece quando la città era torturata dalla peste e dal colera e quando, dopo i tragici bombardamenti della seconda guerra mondiale, si fece ritrovare intatta sotto le macerie. E così, ogni 9 di luglio, i fedeli si ritrovano silenziosamente davanti la Chiesa Madre per attenderla quando viene portata in processione fino alla Chiesa di San Pietro. Passano gli anni ma la fede si respira in ogni passo ed in ogni preghiera in questo giorno speciale. Anche questa mattina prima che sorgesse il sole erano tutti lì ad aspettarla. Una folla immensa, quasi impossibile da immortalare. Come consuetudine si è tenuta prima la veglia di preghiera, poi questa mattina, è stata dapprima celebrata la Santa Messa dal vescovo Monsignor Gerardo Antonazzo, poi è partita la processione che intorno alle ore 7.00 è giunta nella zona del Colosseo per varcare la soglia della Chiesa di San Pietro. Lì la statua della Madonna resterà fino a domani quando sarà condotta poi alla Chiesa di Sant’Antonio. Nei giorni successivi sarà alla chiesa di San Giovanni e poi di San Bartolomeo. N.Costa

9 Luglio 2017 0

Cassino: Madonna dell’Assunta, tantissimi devoti per la processione del 9 luglio

Di Comunicato Stampa

Cassino– Come ogni anno alle prime ore del mattino la piazza e la Chiesa Madre di Cassino iniziano a riempirsi di persone. Tantissimi i fedeli che portano gli onori alla Madonna dell’Assunta. È il nove luglio, il giorno tanto atteso quando l’imponente statua della Madonna viene portata in processione penitenziale. Dopo la veglia si arriva alle 5.00 del mattino quando viene celebrata la Santa Messa. Anche quest’anno ad officiare la celebrazione il vescovo monsignor Gerardo Antonazzo. Poi, come di consueto, la statua è stata condotta all’esterno della Chiesa in un momento di grande emozione. Appena il tempo di ammirare per pochi istanti la Madonna nella sua maestosa eleganza, sostenuta dai portatori in veste azzurra, e la processione enorme ed affollatissima è partita verso la Chiesa di San Pietro del Colosseo. Presenti il sindaco di Cassino, Carlo Maria D’Alessandro con altri esponenti dell’amministrazione comunale. Un corteo lunghissimo e silenzioso che in preghiera ha accompagnato la Madonna. Grande l’impegno delle forze dell’ordine e dei vigili urbani per consentire il perfetto svolgimento della cerimonia religiosa. Una sosta di raccoglimento e preghiera nei pressi della clinica San Raffaele e poi di nuovo verso il Colosseo. La devozione dei cassinati è sempre sentita e suggestiva. Si legge nei volti emozionati e rigati dalle lacrime di commozione. Ognuno è lì a venerarla, ad affidare a Lei preghiere e speranze, ma anche a cercare forza che solo Lei sa dare. Lei che sa unire sempre il suo popolo e che lo ha sempre risollevato dalle avversità e difficoltà. Quest’anno la statua sarà condotta nei prossimi giorni in tutte le parrocchie di Cassino, anche quelle periferiche, in occasione del quarantesimo della consacrazione della Chiesa Madre. Un grande ed atteso percorso che porterà la folta comunità di fedeli della patrona di Cassino fino ai solenni festeggiamenti del 14 agosto quando avverrà l’incorazione in via Del Foro. Natalia Costa

21 Dicembre 2016 0

Nella chiesa di santa Maria Assunta di Gavignano il buon Natale degli alunni della Media Innocenzo III

Di Ermanno Amedei

Gavignano – Auguri di Natale speciali nella Chiesa di Santa Maria dell’Assunta a Gavignano con il Coro degli alunni della Scuola Media “Innocenzo III” del I.C. “Colleferro II”. Ai piedi dell’altare maggiore, i ragazzi, diretti dal prof.Vincenzo Collacchi, si sono esibiti in canzoni tratte dal tipico repertorio natalizio e dalle arie d’opera al suono dei flauti dolci. Tra i banchi della Chiesa erano seduti i genitori, i nonni ed il Sindaco Emiliano Datti, che ha ringraziato alunni e professori per il concerto e gli auguri, auspicando che il rapporto tra scuola e territorio possa sempre essere così ricco e proficuo. Nella navata laterale, gli alunni della 3A hanno esposto i loro presepi, creati in classe, tra i quali brilla per originalità un presepe immerso nell’acqua. Al termine, il festoso “Buon Natale” urlato con gioia dai ragazzi ha concluso l’incontro.