Tag: boville

9 Aprile 2019 0

Boville Ernica, estorce 120mila euro al collega: arrestato 52enne

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

BOVILLE ERNICA – Una estorsione che gli aveva fruttato circa 120 mila euro in tre anni, quella compiuta da un 52enne del frusinate, fatta ai danni di un collega e scoperta dai carabinieri della stazione di Boville Ernica.

L’attività investigativa compiuta dai militari comandati dal colonnello Fabio Cagnazzo e coordinati dal tenente Vittorio De Lisa, intrapresa a seguito di una denuncia sporta agli inizi di aprile, ha permesso di arrestare in flagranza di reato per “estorsione”, un operaio edile 52enne incensurato, residente in un Comune limitrofo.

In particolare l’arrestato, dopo aver eseguito lavori edili unitamente al denunciante, lamentava a quest’ultimo di aver subito delle contestazioni da parte dei commissionari dei lavori con conseguente danno economico dovuto ad azioni risarcitorie nei suoi confronti e pertanto, minacciando azioni giudiziarie e minacce di aggressioni fisiche, costringeva il denunciante a consegnargli in diverse tranche dall’anno 2015, somme di denaro ammontanti a circa euro 120mila.

L’attività investigativa immediatamente messa in atto dai Carabinieri di Boville Ernica permetteva di acclarare la veridicità di quanto denunciato ed alla luce dei risvolti investigativi, nel pomeriggio di ieri attuavano un mirato servizio di osservazione, controllo e pedinamento che permetteva di sorprendere l’arrestato mentre incassava dalla vittima la somma di euro 500 in contanti, successivamente restituitagli dai militari operanti.

Le successive attività di polizia giudiziaria ed in particolare la successiva perquisizione domiciliare, consentivano il rinvenimento di documentazione riferita ai pagamenti effettuati, che veniva sottoposta a sequestro per accertamenti.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, veniva sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

31 Dicembre 2018 0

Sorpreso con oltre 2 etti di cocaina e soldi, arrestato a Boville 28enne albanese

Di admin

BOVILLE ERNICA – Il possesso di soldi e cocaina non lascerebbe dubbi sulle attivitá di B. I. 28 anni albanese residente a Boville Ernica.

Il giovane é stato arrestato dai carabinieri della stazione che, in abiti borghesi, stavano eseguendo un servizio di controllo antidroga sul territorio.

Nell’auto sono stati trovati 13 grammi di cocaina suddivisi in 23 dosi, mentre a casa sono stati trovati altri 30 grammi di cocaina suddivisi in 24 dosi, un panetto di cocaina pura da 200 grammi e 1750 euro in contanti. Gli uomini del colonnello Fabio Cagnazzo, (nella foto) comandante provinciale dell’Arma, hanno proceduto all’arresto e al sequestro di droga e soldi.

Ermanno Amedei

22 Agosto 2018 0

Boville, forzano il posto di controllo e tentano di investire i carabinieri: arrestati due giovani

Di admin

BOVILLE ERNICA – I carabinieri di Boville Ernica, hanno arrestato ieri sera due giovani della zona, rispettivamente di 18 e 19 anni, per il reato di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

I due, mentre viaggiavano a bordo di uno scooter, non si sono fermati all’alt imposto loro dai militari, tentando dapprima di investirli, per poi darsi a precipitosa fuga. Una volta raggiunti, inoltre, i giovani hanno cercato di sottrarsi al controllo aggredendo fisicamente i militari, per poi essere definitivamente bloccati.

Al termine delle formalità di rito, sono stati arrestati ed accompagnati presso le proprie abitazioni in regime degli  arresti domiciliari.

 

1 Agosto 2018 0

Crolla porzione di pavimento nel Comune di Boville Ernica

Di admin

BOVILLE ERNICA – Una crollo si è verificato ieri all’interno del palazzo comunale di Boville Ernica quando, nella mattinata, una porzione del pavimento di un archivio al primo piano in Corso Umberto I.

Uno squarcio del pavimento al primo piano, largo non più di due metri quadrati si è aperto causato dal cedimento delle travi di legno. Il crollo ha visto laterizi cadere al piano di sotto in una sorta di magazzino. Nessun ferito. Oggi il comune è regolarmente aperto. Chiusi solo gli ambienti coinvolti dal crollo.

Ermanno Amedei

11 Giugno 2018 0

Elezioni 2018, i sindaci eletti in provincia di Frosinone

Di admin

PROVINCIA DI FROSINONE – Ad Amaseno il sindaco eletto è Antonio Como ad Aquino il sindaco uscente Libero Mazzaroppi ha ottenuto la riconferma, così come Renato rea ad Arpino.

Ad Atina è stato eletto sindaco Adolfo Valente, Enzo Perciballi a Boville Ernica, mentre Gianni Taurisano è il sindaco di Filettino e Alioska Baccarini è sindaco a Fiuggi.

A Pico l’ha spuntata Ornella Carnevale, mentre a Pignataro Interamna vince Benedetto Murro e a Serrone Giancarlo Proietto. A Torrice il sindaco si chiama Mauro Assalti, Luigi Rossi a Villa Latina e Antonio Iannarelli a Villa Santa Lucia.

Ad Anagni, le poche schede scrutinate danno il ballottaggio (provvisorio) tra Daniele Natalia e Daniele Tasca. A Ferentino, Antonio Pompeo viaggia verso la riconferma al primo turno.

Ermanno Amedei

(fonte Ministero dell’Interno ore 7.48)

10 Giugno 2018 0

Vota e si accascia al suolo a Boville Ernica, elettore salvato da candidato sindaco

Di admin

BOVILLE ERNICA – Lo avrà votato oppure ha dato la sua preferenza ad un avversario? Ma il voto e segreto e non lo si saprà mai  dato che questa sera un 69enne di Boville Ernica ha accusato un grave malore all’uscita del seggio elettorale ed è stato salvato, oltre che dal pronto intervento dei carabinieri che presidiavano il seggio, anche da un medico che è uno dei candidati a sindaco di Boville.

L’episodio è avvenuto alle 20 circa in località Casavitola dove l’elettore aveva appena votato e quando è uscito, si è accasciato a terra perdendo i sensi. Per sua fortuna era al seggio uno dei candidati a sindaco che di mestiere fa il medico che, con un massaggio cardiaco, lo ha fatto riprendere per poi affidarlo alle cure degli operatori del 118 che lo hanno trasportato a Frosinone.

Ermanno Amedei

4 Settembre 2017 0

Boville Ernica: Detenzione di droga ai fini di spaccio, 19enne nella rete dei carabinieri

Di redazione

Nella giornata odierna, in Boville Ernica, i militari della locale Stazione nell’ambito di una predisposta attività tesa ad infrenare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, deferivano in stato di libertà un 19enne del luogo (già noto alle forze di Polizia quale assuntore di sostanze stupefacenti), per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e “rifiuto di sottoporsi ad accertamenti”. Il giovane, fermato e sottoposto a perquisizione veicolare, veniva trovato in possesso di grammi 49 di sostanza stupefacente del tipo marijuana, suddivisa in dosi pronte per lo spaccio. La successiva perquisizione domiciliare, permetteva di rinvenire nella sua disponibilità 15 semi di canapa indiana ed ulteriori grammi 4 di analoga sostanza stupefacente. Il prevenuto, inoltre, rifiutava di sottoporsi ad accertamenti per verificare l’eventuale guida sotto l’influenza di stupefacenti.

Il documento di guida veniva ritirato e lo stupefacente sottoposto a sequestro. Immagine d’archivio

28 Luglio 2017 0

Prende il padre a martellate, arrestato 22enne di Boville

Di admin

BOVILLE ERNICA – I Carabinieri  di Boville Ernica hanno arrestato un 22enne, già censito alla banca dati per reati  contro il patrimonio, furto, lesioni e stupefacenti, responsabile del reato di tentata estorsione aggravata nei confronti del proprio genitore.

Il giovane, secondo la ricostruzione fatta dai militari dell’Arma, armato di un martello ha picchiato il padre di anni 52, colpendolo più volte, provocandogli ferite su diverse parti del corpo giudicate guaribili in quindici giorni dai sanitari dell’Ospedale di Frosinone.

foto repertorio

24 Aprile 2010 0

Boville Ernica: Imprenditore si allontana da casa per suicidarsi, salvato dalla Polizia

Di redazione2

“…Sono stanco di vivere, non so se questa sera farò rientro a casa, non mi cercate e se lo farete sarà troppo tardi…”. Recitava cosi il biglietto lasciato da un imprenditore di 56 anni di Boville Ernica ai suoi familiari. Poche righe che non hanno lasciato spazio a dubbi sul proposito suicida dell’uomo. Sono state ore di apprensione quelle vissute da una famiglia di Boville Ernica, nel cuore della Ciociaria, dove questa mattina sono scattate le ricerche a seguito della scomparsa del capofamiglia. Si tratta di un imprenditore affermato e conosciuto nella zona che stamattina all’alba ha deciso di farla finita e una volta salito sulla sua auto, una ford fiesta, si è allontanato facendo perdere le proprie tracce e lasciando nei familiari il dubbio atroce se l’avrebbero rivisto o meno. La moglie dell’imprenditore ha contattato la polizia e sono scattate le ricerche. Gli agenti della polizia di Frosinone lo hanno trovato in località Prato di Campoli ancora vivo ma in un forte choc emotivo. La corda nel retro dell’auto pronta per essere sospesa ad un albero per l’impiccagione. Una fine orribile cui stava per sottoporsi l’imprenditore per motivi personali e familiari. Così almeno sembrerebbe in apparenza ma gli agenti della polizia sottosezione A1 di Frosinone continuano ad indagare sul caso : “..non escludiamo nessuna pista, quello che vogliamo capire – afferma il V. Questore Ag il dott. Bruno Agnifili – è se l’imprenditore abbia agito per reali problemi familiari o se vi sia stato indotto da qualcuno..” . Ora il 56 enne si trova ricoverato all’Umberto I di Frosinone per accertamenti sul suo stato psicofisico. Tamara Graziani

14 Febbraio 2010 0

Regionali 2010 / Mario Abbruzzese in tour a Boville Ernica

Di admin

Il consenso di Mario Abbruzzese nella Provincia di Frosinone cresce di giorno in giorno. Nella mattinata di oggi (14 febbraio) l’esponente politico del Popolo della Libertà, candidato alle elezioni regionali in programma per il 28 e 29 marzo prossimi, ha incontrato cittadini, sostenitori del Pdl e simpatizzanti residenti nel Comune di Boville Ernica. All’incontro politico-elettorale hanno preso parte consiglieri comunali ed ex amministratori della municipalità del centro ciociaro. “Mario Abbruzzese ha parlato davanti ad un folto gruppo di persone che, per l’occasione, si sono riunite in Piazza Sant’Angelo. “Mario Abbruzzese ha presentato il suo programma elettorale – ha detto Gianni Santopadre, ex assessore all’Urbanistica di Boville – fatto di argomentazioni concrete e di impegni strategici per lo sviluppo dell’economia di tutta la Provincia di Frosinone. Sarà grande il consenso che il candidato alle regionali raccoglierà nella nostra zona, e non solo. Abbruzzese è un politico conosciuto, affermato e stimato – ha sottolineato l’ex amministratore municipale – perché nella sua esperienza politica ha ampiamente dimostrato di essere all’altezza di ricoprire un incarico importante come quello di consigliere regionale”. L’ex amministratore di Boville ha tenuto a ribadire che un folto gruppo, sta già lavorano per sostenere con forza il candidato pidiellino. L’esponete del Popolo della Libertà ha ringraziato tutti per la fiducia, ed ha spiegato che “Per Boville, ma per l’intera zona – ha detto – il turismo e gli incentivi alla realizzazione di strutture ricettive, sono fra le carte vincenti per ridare slancio all’economia ed all’occupazione del territorio. Se Renata Polverini e il centrodestra riusciranno a conquistare la Regione Lazio – ha assicurato il consigliere provinciale del Pdl, Mario Abbruzzese – tutti gli obiettivi che sono stati mancati dall’ex amministrazione di centrosinistra, verranno sicuramente realizzati”.