Tag: delegazione

15 Aprile 2019 0

Scambio culturale fra Comune di Cassino e Università con una delegazione della città cinese di Quzhou

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

CASSINO – Nella giornata odierna presso la sede comunale si sono incontrate le delegazioni della Città di Quzhou con le Istituzioni Comunali e quella Universitaria nelle persone  del Commissario Straordinario Dott. Pierino Malandrucco ed il Rettore Prof. Giovanni Betta.

Oggetto dell’incontro,  la sottoscrizione di un Protocollo d’Intesa tra le Città di Cassino e la Città di Quzhou della Repubblica Popolare Cinese,  a seguire la ulteriore firma del memorandum di Intesa tra l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale con l’Università della  Città di Quzhou entrambi finalizzati a promuovere uno scambio collaborativo, accademico e culturale.

E’ stato altresì richiamata l’amicizia tra i due Popoli nonché l’auspicio di iniziative nei campi dell’economia, del commercio, del turismo, della scienza e della tecnologia, della cultura e dell’arte volta allo sviluppo  e alla crescita  delle rispettive comunità.

La delegazione cinese è stata vivamente soddisfatta dall’accoglienza e della particolare attenzione prestata dal Sub Commissario Straordinario Dott. Pierino Malandrucco e dal Magnifico Rettore Prof. Giovanni Betta.

Al termine dell’incontro la delegazione Cinese della Città di Quzhou, guidata dal Vice Sindaco Wang Liangchum  e dal Vice Presidente dell’Università di Quzhou  Xu Xushi hanno rivolto un caloroso invito a recarsi nella loro Città.

 

13 Luglio 2018 0

Carmine Calce Capo Delegazione alla XXI edizione del Mondiale universitario di Orienteering Kuortame Finland

Di redazionecassino1

CASSINO – Altro grande riconoscimento per il Cus Cassino. Il Presidente del Centro Universitario Sportivo della città martire, professor Carmine Calce, è stato infatti nominato Capo Delegazione alla XXI edizione del campionate Mondiale universitario di Orienteering Kuortame Finland che si terrà in Finlandia dal 17 al 22 luglio 2018. Faranno parte della delegazioen gli atleti: Samuele Tait, Anna Giovannelli, Irene Pozzobon e Samuele Cursio oltre che gli accompagnatori Augusto Terranova e Stefano Raus. Si tratta di un nuovo, importante riconoscimento per il presidente del Cus Cassino, che in passato è stato ugualmente designato dal Cusi nazionale come capo delegazione della rappresentativa azzurra universitaria al mondiale universitario di orienteering a Miskolc, in Ungheria. “Ringrazio il presidente del Cusi e l’intero consiglio federale per l’incarico e per la fiducia accordatemi. Si tratta di un incarico importante – commenta il presidente del Cus, professor Carmine Calce –che io proverò a svolgere per il meglio. Sono orgoglioso e contento per la scelta effettuata dal Consiglio del Comitato Universitario Sportivo Italiano. A Cassino prossimamente continueremo con una serie di iniziative nel 2019, in occasione dei quarant’anni dell’ateneo. IlCus proprio in questi giorni – rivela infatti il presidente del Centro Universitario Sportivo – ha avanzato la richiesta di organizzazione dei campionati italiani di Corsa campestre (festival del cross) e dei campionati master di corsa campestre per il 2019, in occasione della ricorrenza dei 40 anni di attività dell’Unicas”. Ancora una buona notizia, dunque, per il Cus Cassino, dopo che gli atleti universitari hanno brillato nei campionati che si sono svolti in Molise. Samuele Cerro, un’atleta cussino cresciuto nell’ atletica Pontecorvo, ha vinto i campionati nazionali universitari  nella gara del salto in lungo con una misura di 7,83 e ha poi fatto doppietta con un oro anche nel salto triplo staccando di parecchio gli avversari con una misura di 16,24. Un altro oro è arrivato da  Francesca Mastrantuono, prima classificata nel taekwondo nella categoria – 67 cintura nera. Un argento è stato invece conquistato da Prisco Casertano nel judo maschile categoria – 81.  Infine un bronzo nella scherma: la medaglia è stata conquistata da Marta Zapparato nella specialità spada. Questi atleti sono stati quindi omaggiati e nuovamente premiati in una cerimonia ad hoc che si è svolta nei giorni scorsi nell’aula magna del Campus Folcara.

12 Dicembre 2017 0

Cassino, Pranzo sociale per la delegazione Anps

Di redazione

Pranzo sociale per la delegazione di Cassino dell’Anps, associazione nazionale Polizia di Stato. Si è svolto nei giorni scorsi in un noto ristorante del cassinate l’appuntamento che ogni anno, come ormai tradizione, riunisce gli iscritti e le loro famiglie in occasione delle festività natalizie. Oltre a scambiarsi gli auguri, i soci hanno rinnovato l’iscrizione, fatto un bilancio delle attività e infine hanno ritirato il calendario speciale realizzato dall’associazione in occasione del 50° della fondazione. Presente il presidente della delegazione di Cassino, Franco Veseri, il quale ha espresso soddisfazione per l’appuntamento di festa e ha rivolto gli auguri di buone feste e di un sereno 2018. Ricordiamo che l’Anps è un ente morale alla quale aderiscono poliziotti in quiescenza, ma anche in servizio, onorari, simpatizzanti, sostenitori e benemeriti. N.Costa Foto A.O.

24 Maggio 2010 0

Le produzioni ciociare studiate da una delegazione dell’Ais di Roma

Di redazione

Le produzioni tipiche della Ciociaria sono state al centro dell’attenzione della folta e qualificata delegazione dell’AIS di Roma. Infatti una trentina di corsisti di una delle tante attività che l’associazione capitolina sta svolgendo a Roma ha fatto visita in molti dei centri della provincia di Frosinone. Tra le tappe che sono state realizzate dalla comitiva fatta di esercenti e professionisti particolarmente gradita è stata quella presso l’azienda agricola “La Camosciata” di Campoli Appennino di Loris Benacquista. Proprio il dinamico presidente della Coldiretti di Frosinone Benacquista ha fatto da guida nella visita aziendale dove tutti i presenti hanno potuto seguire qualche fase della lavorazione e poi degustare alcuni dei prodotti disponibili ed in particolare il fiore all’occhiello dell’azienda il formaggio marzolina. Il gruppo, accompagnato dalla responsabile dell’Ais di Roma, Daniela Scrobogna, ha particolarmente apprezzato i prodotti ed ha dialogato a lungo con Benacquista e i suoi collaboratori per conoscere ed approfondire le varie fasi della lavorazione della marzolina. All’incontro ha preso parte anche il direttore provinciale della Coldiretti di Frosinone, Gianni Lisi, che, in qualità di vice presidente della Camera di Commercio di Frosinone, ha fatto omaggio a tutti i presenti delle recenti pubblicazioni realizzate dall’Ente Camerale. “Si tratta di occasioni importanti che grazie alla sinergia tra l’impresa Benacquista e l’A.i.s. di Roma rappresentano ormai una consuetudine – ha commentato Lisi – grazie alla quale si riesce a far apprezzare e conoscere sempre meglio il panorama delle nostre produzioni eno-gastronomiche che si stanno sempre meglio affermando in tutto il Paese”. Ringrazio gli amici dell’Ais – ha commentato Benaquista – per la fiducia che da anni manifestano e per l’importante opera di sensibilizzazione che svolgono proponendo le varie attività formative rivolte non solo ai vini ma anche ai formaggi.

10 Novembre 2009 0

Cassino – delegazione polacca al C.P.I.

Di admin

[flashvideo file=http://www.ilpuntoamezzogiorno.it/wp-content/uploads/2009/11/impiego6-11.flv image=http://www.ilpuntoamezzogiorno.it/wp-content/uploads/2009/11/delegazione-polacca-cpi.jpg /]

1 Ottobre 2009 0

Arriva in città la delegazione della “gemellata” Berlino

Di redazione

Giunta questa mattina in città, per celebrare il 40ennale della firma del Patto di gemellaggio con Cassino, la delegazione del municipio di Berlino Steglitz- Zehlendorf (il sindaco Norbert Kopp, il consigliere comunale Barbara Loth, il presidente del consiglio René Rogner Francke, il vice presidente Detlev Ronnisch e Gerhard Harms, dell’associazione Sister city) è stata ricevuta in municipio dal sindaco Bruno Vincenzo Scittarelli e dai rappresentanti della Giunta (il vice sindaco Nardone e gli assessori Evangelista, La Norcia, Palombo e Papa) e del Consiglio Comunale (Canessa, Grossi e Tescione). Nel pomeriggio la delegazione farà visita all’abbazia di Montecassino e al cimitero tedesco di Caira. Domani, come da programma, nell’aula Di Biasio, alle ore 10.00, si terrà il consiglio comunale straordinario durante il quale, dopo i discorsi dei sindaci delle due città, sarà sottoscritto il documento celebrativo del 40° anniversario del gemellaggio. Subito dopo, alle ore 11.00, nell’aula Pacis del Rettorato seguirà l’incontro del sindaco di Berlino Steglitz-Zhelendorf con gli studenti, a vent’anni dalla caduta del muro.