Tag: isole

31 Gennaio 2019 0

Cassino, in arrivo le nuove isole ecologiche in piazza Green

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

CASSINO – Saranno installate fra il 7 e il 17 febbraio prossimo in piazza Green, le due isole ecologiche. Lo hanno assicurato il sindaco D’Alessandro e il consigliere Tauwinkelova.

Si tratta di strutture a basso impatto visivo e sono utilizzabili esclusivamente con le card in distribuzione presso l’Ufficio Ambiente del Comune di Cassino.

Grazie a queste card, le isole ecologiche si potranno conferire, in modo differenziato, carta, vetro, plastica, organico e pannolini, oltre a piccoli RAEE (telefonini, MP3, ecc..) pile e farmaci.

“Raccomandiamo pertanto agli utenti – scrivono  nel comunicato – di recarsi in municipio per ritirare la card che rappresenta un ulteriore passo dell’Amministrazione verso il cittadino e verso la corretta gestione della raccolta differenziata”.

 

5 Novembre 2018 0

Da oggi via alla distribuzione delle dotazioni per le ‘Isole ecologiche intelligenti”

Di redazionecassino1

CASSINO – Sono in distribuzione da oggi, lunedì 5 novembre, presso gli uffici dell’Area Tecnica Ambiente del Comune di Cassino, le dotazioni necessarie per l’uso delle nuove ‘isole ecologiche intelligenti’ che verranno posizionate in piazza N. Green e in piazza Restagno. Verranno, infatti, consegnate a tutti i cittadini che hanno un’utenza domestica T.A.R.I. le seguenti dotazioni:

per tutte le utenze domestiche le card che consentiranno l’utilizzo delle “isole ecologiche intelligenti” che a breve saranno posizionate in città;

agli utenti le cui abitazioni si trovano in fabbricati con più di 8 alloggi, già muniti di carrellati le buste per la plastica (dotazione per 12 mesi) ed organico (dotazione per 5/6 mesi);

agli utenti delle case singole e fabbricati con utenze fino ad un max di n. 8 alloggi il mastello per la raccolta della plastica e le buste per organico (dotazione per 5/6 mesi).

“Invito i cittadini a recarsi presso gli uffici comunali per ritirare le dotazioni in questione. – ha dichiarato Dana Tauwinkelova, assessore all’Ambiente – I materiali saranno consegnati tutti i giorni dalle ore 09,30 alle ore 12,30 (escluso sabato, domenica e festivi) e per un max di 50 utenti al giorno, presso gli uffici dell’Area Tecnica Ambiente del Comune di Cassino, al secondo piano dell’edificio comunale sito in via T. Piano.

I titolari di più utenze domestiche possono prendere contatti e appuntamento, telefonando allo 0776-298361, al fine di programmare il ritiro del materiale a loro dovuto che avverrà nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 15,30 alle 17,30. Tutti gli utenti devono presentarsi all’Ufficio Ambiente muniti dell’ultima bolletta T.A.R.I., del documento di riconoscimento, oppure in caso di impedimento fornire alla persona che si presenterà a loro nome l’ultima bolletta T.A.R.I., delega e copia del documento della persona delegata e delegante.

Voglio precisare che i materiali da fornire ai cittadini sono sufficienti per tutte le utenze domestiche, pertanto tutti avranno ciò che spetta loro, dal momento che la distribuzione continuerà fino alla completa consegna degli stessi”, ha concluso l’assessore Tauwinkelova.

30 Ottobre 2018 0

Maltempo, sospesi i collegamenti da Formia per le isole Pontine

Di admin

FORMIA – Il mare grosso dovuto alle avverse condizioni meteo che hanno flagellato il centro Italia ed in particolare il versante tirrenico sta causando anche grossi disagi alla navigazione. Se sulle strade il rischio sono gli alberi che cadono, il pericolo in mare sono le onde.

Per questo Astral Infomobilità in una nota comunica che: “A causa di avverse condizioni meteo, questa mattina sono state soppresse le corse Laziomar Ponza-Formia delle 5.30 e Ventotene-Formia delle 6.45. Inoltre oggi non verranno effettuate le corse: Ponza-Formia delle 07.45, Formia-Ponza delle 14.30 e Formia-Ventotene delle 15.30″.

2 Marzo 2010 0

Meteo, previsto peggioramento a sud e sulle isole

Di redazione

Un’area di bassa pressione raggiungerà nelle prossime ore la Sardegna, dove si registreranno precipitazioni sparse e un significativo rinforzo della ventilazione, che successivamente interesserà anche la Sicilia e le regioni meridionali. Sulla base dei modelli disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche che prevede dalla mattinata di domani, mercoledì 03 marzo, venti molto forti dapprima sulla Sardegna, in estensione nel pomeriggio alla Sicilia e Calabria, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. Nella seconda parte della giornata, inoltre, si prevedono sulla Sardegna precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, accompagnate da attività elettrica. Nella giornata di giovedì i fenomeni si estenderanno, infine, anche alle regioni centrali. Il Dipartimento della Protezione civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.

5 Novembre 2009 0

Maltempo: in arrivo temporali sul centro-sud e isole maggiori

Di redazione

Una perturbazione centrata sul Mediterraneo si sposterà nel corso della prossima notte sulla penisola italiana portando condizioni di tempo spiccatamente instabile sulle regioni centro- meridionali. Sulla base dei modelli disponibili il Dipartimento della Protezione civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche valido dalle prime ore di domani, venerdì 6 novembre. Sono previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale di forte intensità, sulle regioni del centro, del sud e sulle isole maggiori. Le precipitazioni temporalesche saranno accompagnate da forti raffiche di vento ed attività elettrica. Il Dipartimento della Protezione civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile.

24 Settembre 2009 0

Maltempo, forte instabilità al sud e sulle isole

Di redazione

Emesso ulteriore avviso avverse condizioni meteo dalla Protezione Civile nazionale Resta alta l’attenzione sulle regioni meridionali del Paese interessate da alcuni giorni da una marcata ondata di maltempo, già segnalata attraverso l’emissione di avvisi di avverse condizioni meteorologiche. Anche nelle prossime ore, pioggia intensa e venti forti continueranno a insistere sulle isole maggiori, per spostarsi progressivamente sul versante ionico a partire da domani e almeno fino a sabato. Sulla base dei modelli disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche, che integra ed estende quelli già diffusi, e che prevede il persistere di precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, anche di forte intensità, sulla Sicilia e sulle estreme regioni meridionali. I fenomeni, che interesseranno più marcatamente i settori ionici, saranno accompagnati da attività elettrica e da venti forti dai quadranti orientali, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. Il Dipartimento della Protezione civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.

23 Settembre 2009 0

Maltempo, temporali e venti forti sulle isole

Di redazione

Il maltempo annunciato nella giornata di ieri con l’emissione di un avviso di avverse condizioni meteorologiche, continuerà ad interessare le regioni meridionali e le isole per l’intensificarsi della perturbazione di origine nord africana già attiva. Sulla base dei modelli disponibili – che confermano lo scenario anticipato ieri – il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche che integra ed estende quello già diffuso. In particolare, le regioni meridionali e le isole maggiori continueranno ad essere interessate da rovesci o temporali anche di forte intensità. I fenomeni saranno accompagnati da forti raffiche di vento dai quadranti orientali, attività elettrica e possibili mareggiate lungo le coste esposte. Il Dipartimento della Protezione civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.

5 Settembre 2009 0

Meteo, in arrivo vento forte sul sud e sulle isole

Di redazione

A seguito della perturbazione che nella giornata di ieri ha colpito le regioni settentrionali, correnti di aria fredda interesseranno il sud della Penisola a partire da domani, determinando un sostenuto rinforzo dei venti e un abbassamento delle temperature. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche che prevede dal pomeriggio di domani, domenica 6 settembre, venti forti con raffiche di burrasca dai quadranti settentrionali sulle regioni meridionali e sulla Sicilia, con mareggiate lungo le coste esposte. A quanti abbiano in programma escursioni o attività nautica diportistica, si consiglia di seguire con attenzione l’evoluzione delle condizioni meteo informandosi preventivamente attraverso i normali canali dedicati. Il Dipartimento della Protezione civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.