Tag: presentazione

12 Dicembre 2018 0

“Natale in Armonia” a San Vittore del Lazio, oggi la presentazione

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

SAN VITTORE DEL LAZIO – “Un percorso “nomade” che ha come tema il Natale, ma in chiave di sol. Musica e festa per antonomasia proposta ai comuni. “Armonie di Natale” farà tappa a San Vittore del Lazio il 29 dicembre ed oggi presenta la propria mission nell’ambito del settimo appuntamento itinerante di una kermesse che sta collezionando successi e plausi”.

Lo si legge in una nota dell’amministrazione comunale di San Vittore del Lazio.

“Nello specifico, “Natale in Armonia”, evento ormai amico dell’amministrazione guidata dalla sindaca Nadia Bucci, è già alla sua terza tappa sanvittorese. Proprio oggi è prevista, a partire dalle 17.00 presso la Sala consiliare della sede municipale di via Santa Croce, una conferenza stampa di presentazione dell’evento.

Si tratta in buona sostanza di un concerto a carattere itinerante, appositamente confezionato per comunità “ingorde” di buona musica, che riecheggia sia suoni e melodie di gran pregio che la benevola contaminazione fra le atmosfere già fascinose della musica con l’appeal assoluto del periodo natalizio. Le associazioni Musicali Ararart, Le Tre Torri ed Assoflute, in collaborazione con enti ed associazioni, si sono date un compito importante quanto di assoluta godibilità, potendo contare sul patrocinio di Regione Lazio e Provincie di Frosinone e Latina. In sala consiliare a San Vittore oggi verranno dunque spiegate le modalità di svolgimento, la natura e le finalità ultime di una kermesse viaggiante che si sta caratterizzando per entusiasmanti tappe nel territorio delle provincie di Frosinone e Latina. Ad esibirsi, nella data del prossimo 29 dicembre a partire dalle ore 21.00 presso la collegiata di Santa Maria della Rosa, saranno Mariastella Mariani, soprano, Stefano Sorrentino, tenore, Michele D’Agostino al piano e Fabio Angelo Colaianni al flauto. La presentazione dell’evento sarà affidata alla conduttrice Valeria Altobelli”.

“Grande musica e calore delle festività natalizie, il tutto nella accogliente cornice della nostra chiesa. Non conosco un modo migliore per rimarcare ancora di più il senso di appartenenza ad una comunità e la bellezza delle note savi che ci attendono. – Così si è espressa nella nota la sindaca Nadia Bucci – Invito tutti i concittadini a partecipare a questo splendido evento che ancora una volta abbiamo voluto inserire nel novero delle manifestazioni natalizie del nostro paese”.

8 Aprile 2017 0

Cassino – Oggi la presentazione del libro “Io sono Nicandro”

Di Antonio Nardelli

Verrà presentato oggi, sabato 8 aprile 2017, alle ore 17.30 presso la sala Restagno del Comune di Cassino il libro “Io sono Nicandro”. Per il romanzo, scritto da Bruno Di Placido e tratto dalla storia vera di Nicandro Di Florio, si tratta della prima presentazione in assoluto.

“Un romanzo che entra nelle corsie degli ospedali, nelle sale operatorie, un romanzo che ha tutti i colori della vita, della vita di un bambino costretto a misurarsi con un nemico smisurato. Nicandro è un Davide dei nostri tempi, è un giovanissimo Davide che osa sfidare il tumore, un Golia minaccioso e inclemente. Lo fa con coraggio, con dignità, con la forza di chi vuole vivere. Senza mai un momento di cedimento, senza rancore e senza paura”.

Del libro “Io sono Nicandro” ne parleranno l’autore Bruno Di Placido, il protagonista Nicandro Di Florio, la psicoterapeuta Filomena Citro, don Mario Colella, il presidente della Vds Cassino, Andrea Palumbo. Modera gli interventi Paola Caramadre, presenta Alessia Gargano. Letture a cura di Anna Petrone. L’evento è stato organizzato da Tantestorie.it e Vds Cassino con il Comune di Cassino

26 Gennaio 2017 0

Tutto pronto per il tradizionale carnevale di Pontecorvo. Domenica la presentazione in comune del programma

Di redazione

Sessantacinquesima edizione del Carnevale di Pontecorvo: si parte.

Domenica 29 gennaio alle ore 11 in sala consiliare ci sarà la presentazione degli eventi e dei bozzetti dei carri allegorici. Tante le novità a partire dal percorso e alla collaborazione con i comuni del cassinate.

“Ci siamo: nessuna incertezza come paventava qualcuno, nessuna indecisione le date delle sfilate si conoscono da mesi, i maestri carristi lavorano incessantemente dall’autunno scorso . Non è così: sono cambiate le strategie è stata rivista l’organizzazione ma il fine è più che mai lo stesso: essere protagonisti nel centro Italia con il Carnevale di Pontecorvo”. Questo il commento del vice sindaco Moira Rotondo. “Sarà un ricco carnevale. Un carnevale all’insegna della tradizione della sicurezza. Le novità saranno illustrate domenica mattina in sala consiliare dove invito tutti a partecipare” ha aggiunto il sindaco Anselmo Rotondo. Foto d’archivio

16 Dicembre 2016 0

“La creazione nota”, a Frosinone la presentazione del libro di Franco Falasca

Di admin

Frosinone – Sarà presentato domani pomeriggio alle 17,30 presso la “Saletta Centro delle Arti” via Giacomo Matteotti 2 a Frosinone, il libro “La creazione nota” di Franco Falasca, edito da Fabio D’Ambrosio Editore. Nell’occasione l’autore incontra amici e lettori insieme a Marcello Carlino e Irene Sabetta. Le letture saranno a cura della “Associazione Ricerche Teatrali”.

Scrive l’autore: “…era la creazione nota, quella sorta di chiacchiericcio infinito, elaborata da un creatore a sua volta progettato da un creatore più grande e potente, tra loro rivali come sono rivali tutti gli esseri, che si scrutano con una malcelata diffidenza, per niente risolutiva. Chi era il complice e chi era il rivale: cercava di capirlo. Se la poesia a volte si pone all’attenzione anche di chi non vuole, è per la sua specifica natura invasiva. Ti colpisce nel momento meno opportuno e ti lascia con una sensazione che v’è qualcosa di importante che tu non hai ancora affrontato e che altri hanno già affrontato e ne godono addirittura…”

Franco Falasca, artista visivo scrittore e fotografo, cresciuto in Ciociaria e trasferitosi a Roma, ha pubblicato vari libri di poesia e prosa, ha partecipato alla “Biennale di Venezia 1976”e alla mostra“ANNI ’70. ARTE A ROMA” – mostra collettiva di artisti italiani e internazionali, Palazzo delle Esposizioni di Roma, ha organizzato rassegne e premi culturali.

26 Aprile 2010 0

“Eventi di scherma” la presentazione in una conferenza stampa

Di redazionecassino1

Si svolgerà mercoledi prossimo, 28 aprile, alle 17.30, nella Sala S. Benedetto della Filiale di Cassino della Banca Popolare del Cassinate, la conferenza stampa di presentazione di Eventi di scherma 2010, la manifestazione promossa dal CUS CASSINO in collaborazione con il Comitato Regionale Lazio della Federazione Italiana Scherma (FIS), il Comitato Regionale Lazio del Comitato Italiano Paralimpiadi (CIP) e l’Università degli Studi di Cassino (Facoltà di Scienze Motorie). Si tratta di un importante evento sportivo che, quest’anno, ha una particolare valenza anche dal punto di vista sociale, poiché prevede anche momenti di approfondimento e occasioni di integrazione per gli atleti disabili. Tanti gli appuntamenti in calendario. Si parte l’1 e il 2 maggio, presso il Polo Didattico Sportivo “O. Soriano” – Via della Cartiera, 1 – Atina (Fr,) con la COPPA ITALIA fase Regione LAZIO – 6 Armi (Spada, Fioretto e Sciabola M/F). A seguire il 9 maggio, invece, nella stessa sede, ci sarà il TORNEO di SPADA “Banca Popolare del Cassinate” Gara Interregionale under 14. Il programma prevede anche un convegno e un altro appuntamento sportivo di grande rilevanza sportiva e sociale visto che verrà affrontato il tema dell’integrazione dei disabili nello sport e attraverso lo sport. L’incontro, dal titolo “L’integrazione attraverso lo sport: una stoccata alle barriere” si terrà il 7 maggio alle ore 16.00 presso la Sala “Pier Carlo Restagno” del Comune di CASSINO e vedrà la partecipazione di operatori del settore dell’educazione, della formazione Universitaria, studenti della facoltà di Scienze Motorie, allenatori e tecnici della scherma in carrozzina e atleti, disabili e non. In questo contesto e nell’ottica di integrazione, altra tappa importante è il Torneo Nazionale di Scherma Integrata di SPADA a squadre che si terrà il 9 maggio presso il Polo Didattico Sportivo “O. Soriano” di Atina, nel quale il modello ispiratore è quello della “Scherma Integrata” dove non si fanno distinzioni sullo stato dei partecipanti. Ogni squadra è composta da tre atleti indifferentemente disabili o normodotati: la novità è che tutti gareggiano seduti in carrozzina.

30 Marzo 2010 5

Domani la presentazione del 1° Torneo Nazionale di Calcio Giovanile “Abruzzo Cup”

Di redazione

L’Associazione Sportiva Dilettantistica F.C.D. REAL LANCIANO e l’Associazione CENTRO EVENTI, presentano, domani alla stampa, il 1° Torneo Nazionale di Calcio Giovanile “Abruzzo Cup”, patrocinato dal Comune di Lanciano e riconosciuto dalla F.I.G.C., che si terrà dal 2 al 5 Aprile 2010 e che vedrà la partecipazione di n°20 squadre del territorio nazionale per le Categorie Pulcini, Esordienti, Giovanissimi e Allievi. Parteciperanno la professoressa Angela Stampone (Presidente F.C.D. REAL LANCIANO), il sig. Giuseppe Malafronte (Presidente dell’Associazione CENTRO EVENTI), il sig. Edoardo Biondi (Responsabile del Settore Giovanile F.C.D. REAL LANCIANO), l’Avv. Filippo Paolini (Sindaco del Comune di Lanciano).

3 Marzo 2010 0

Regionali 2010 / Scittarelli: “Il problema della presentazione delle liste è figlio della lotta spietata alle candidature”

Di redazione

“La situazione che si è venuta a creare con il grave “ incidente di percorso” nella presentazione delle liste elettorali a Roma appare surreale per quanto essa sia grave”. Lo dice in una nota stampa il sindaco di Cassino Bruno Scittarelli. E’ in gioco la speranza dei cittadini laziali di operare una profonda svolta nel governo della Regione dopo la stagione del centro sinistra e di tutti i danni da esso provocato. Naturalmente tutti speriamo nel positivo responso dei giudici, ma i problemi aperti da questo brutto episodio rimangono in tutta la loro ampiezza. I dirigenti di prima fila del PDL a livello nazionale hanno commentato diplomaticamente ma senza nascondere i limiti di un partito che a livello regionale non è stato all’altezza della situazione. A giudicare dalla mia esperienza personale, mi sento di dire che quel che è avvenuto è figlio anche della lotta spietata per le candidature portata avanti esasperando oltre ogni limite personalismi, correnti, sottocorrenti e componenti varie. Si è perso di vista l’orizzonte della politica intesa come servizio nell’ambito del progetto e della prospettiva indicato nei principi fondanti del PDL. Faccio politica fin da quando ero ragazzo, ho fatto la gavetta, ho conquistato consensi con il lavoro quotidiano nel Partito e nelle Istituzioni attraverso le quali ho cercato di servire al meglio il mio territorio. Ho aderito al progetto politico del PDL con convinzione e speranza per il futuro. I vertici nazionali del Partito sono stati garanti per me e l’intera classe politica che con me ha condiviso il lavoro istituzionale e politico. Tutto questo si è infranto di fronte all’assalto dei personalismi, della contrapposizione correntizia e della sopraffazione oltre ogni limite, persino della salvaguardia dei rapporti umani. L’esempio nel modo di far politica che ci viene dal Presidente Berlusconi e dai suoi più stretti collaboratori era valido prima e lo è ancora di più adesso nel momento in cui, nella nostra regione, si dimostrano i gravi limiti di alcuni autorevoli dirigenti del nostro Partito. In questo momento, che si preannunciava di grande entusiasmo per la vittoria vicina e che diversamente si è rivelato denso di amarezze e smarrimenti, è necessario mettere in campo il massimo delle nostre capacità e influenza presso l’elettorato. L’intelligenza, l’esperienza e le capacità di tanti militanti che hanno avuto ed hanno il senso vero delle cose avranno il gravoso compito di sopperire alla “politica creativa” messa in atto da dirigenti incapaci e approssimativi. Non mancheremo di fare i conti a tempo debito. Ora bisogna correre ai ripari e vincere la battaglia in nome degli interessi sacrosanti delle nostre popolazioni. E’ in questo contesto che si misura chi il consenso lo conquista con il duro lavoro quotidiano e chi , al contrario, ha inteso barattarlo con le alchimie del potere fine a se stesso”. Dott. Bruno Vincenzo Scittarelli Sindaco di Cassino

31 Ottobre 2009 0

“Pane, Vino e Ciociaria”, mercoledì presentazione ufficiale

Di redazione

Conto alla rovescia per la manifestazione denominata “Pane, Vino e Ciociaria” promossa dalla Camera di Commercio di Frosinone al fine di promuovere il territorio e valorizzare la tradizione enogastronomica ciociara. Mercoledì prossimo, 4 novembre 2009, alle ore 10.00, presso la sala riunioni dell’ente Camerale di viale Roma a Frosinone, è in programma la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa week end dei sapori. Il presidente della C.C.I.A.A di Frosinone, Mario Papetti sottolinea che l’iniziativa intende rafforzare l’identità di una terra antica e ricca. Proprio con questo spirito “Pane, vino e… Ciociaria”,è finalizzata a fare del turismo enogastronomico un’occasione di rilancio dell’economia locale”.Con una denominazione che rievoca la famosa produzione cinematografica di “Pane, amore e fantasia”, “Pane, amore e gelosia”, interpretati negli anni cinquanta dal grande Vittorio De Sica, nativo della ciociara città di Sora, la kermesse “Pane, vino e… Ciociaria” ripropone e mette al centro dell’iniziativa la ricca offerta enogastronomica, che rende questa terra un unicum di elementi. Cucina, sapori, tipicità si fondono in un legame indissolubile con autenticità, tradizione, territorialità, qualità e gusto. Si ritrovano nella cultura e nei saperi delle tradizioni alimentari dei piccoli artigiani e dei contadini, rendendo le produzioni di questa terra un patrimonio ricco ed originale della nostra identità. Una terra, tre giorni, mille sapori insomma per vivere un week end in Ciociaria all’insegna del gusto.Dal 6 all’8 novembre, giorni dedicati alla manifestazione, i ristoranti, gli agriturismi e le aziende accoglieranno gli avventori con piatti e prodotti tipici. E’ stato predisposto un sito (www.panevinociociaria.com) dove è possibile trovare tutte le informazioni oltre all’elenco definitivo delle aziende che hanno aderito. La consapevolezza di disporre di un immenso patrimonio – ha aggiunto Papetti – si trasforma in un caloroso invito a visitare e far proprie tutte quelle emozioni che questo meraviglioso territorio della Ciociaria sa offrire”. La manifestazione rappresenta un viaggio tra natura e paesaggio, tra le città d’arte, i castelli e le abbazie.

18 Ottobre 2009 0

Siddi e Falleri alla presentazione dell’A.Gi.La.M.

Di redazione

Organizzato da A.Gi.La.M. si svolgerà il 24 ottobre alle ore 10 nel salone di rappresentanza dell’Amministrazione Provinciale di Frosinone la presentazione ufficiale dell’Associazione Giornalisti Lazio Meridionale. Interverranno Franco Siddi, Segretario Nazionale della F.N.S.I. (Federazione Nazionale Stampa Italiana); Gino Falleri, Segretario Generale aggiunto della F.N.S.I. Presidente Nazionale del G.U.S. (Giornalisti Uffici Stampa). Parteciperanno le massime cariche politiche della provincia e il prefetto Piero Cesari. A fare gli onori di casa sarà il presidente dell’associazione A.Gi.La.M. Tommaso Polidoro. Er. Am.

29 Giugno 2009 0

Presentazione di un volume su Pescosolido

Di redazione

Giovedì 2 luglio 2009 alle ore 19 presso la Chiesa SS Giovanni Batt. ed Ev. a Pescosolido (Fr), si terrà la presentazione del libro di Lino Ciccolini, arciprete emerito, “Pescosolido un paese una vita”. Presenti all’iniziativa, alla cui organizzazione ha partecipato anche il Cdsc di Cassino, saranno le autorità comunali.