Tag: scappa

17 Maggio 2019 0

Travolge lo scooter tranciando la gamba ad un 15enne e scappa, a Marino è caccia al pirata della strada

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

MARINO – Ha travolto con la sua macchina padre e figlio staccando di netto la gamba sinistra al ragazzo di 15 anni ed è scappato senza prestare loro soccorso.

A Marino è caccia al pirata della strada che ieri sera, sulla via Nettunense, a causa di un sorpasso azzardato ha centrato il ciclomotore ferendo gravemente i due a bordo. Il ragazzo e l’arto tranciato è stato portato al policlinico Gemelli in condizioni molto gravi.

Il Padre, invece, politraumatizzato, è stato portato in ospedale ai Castelli. La polizia stradale di Albano Laziale diretta dall’ispettore superiore Claudio Marrese sta cercando di risalire all’identità del pirata. Gli agenti hanno acquisito le immagini registrate dalle telecamere di sicurezza di locali, aree di servizio o case private lungo la Nettunense e, soprattutto, ha raccolto i frammenti lasciati dall’auto del pirata. I poliziotti sono sulle sue tracce e di chi lo aiuterà a sistemare la macchina nascondendo le prove dell’ignobile gesto.

 

9 Gennaio 2019 0

Viaggia sull’A1 a Cassino con 51 chili di marijuana, abbandona l’auto e scappa

Di admin

CASSINO – Viaggiava in direzione sud sull’autostrada Roma Napoli alla guida di una Nissan X-Trail con 51 chili di marijuana a bordo. Quando il conducente dell’auto si è sentito osservato da una pattuglia della polizia stradale della sottosezione di Cassino, ha fermato la macchina sulla strada ed è fuggito a piedi. Gli agenti hanno pensato prima a mettere in sicurezza l’auto per evitare incidenti, e l’uomo è riuscito così a dileguarsi nei campi. Quando gli uomini del sostituto commissario Giovanni Cerilli hanno perquisito la vettura hanno capito perchè il conducente avesse tanta fretta di dileguarsi. Nel portabagagli infatti sono stati rinvenuti alcuni sacchi in plastica contenenti sostanza stupefacente risultata poi essere  marijuana per un peso di 51,5 chili.

La Nissan X Trail risultava intestata a W.X. di anni 44 di nazionalità cinese e residente in provincia di Trento.

Foto repertorio

7 Gennaio 2019 0

Appartamento in fiamme a Lariano, anziana vede il fumo e scappa

Di admin

LARIANO – E’ scappata non appena si è accorta del fumo che si stava propagando per la casa.

Così, nella tarda mattinata di oggi, una 70enne ha avuto salva la vita. L’incendio della sua abitazione, una bifamiliare in via dei Volsci 64 a Lariano sarebbe stato causato dalla canna fumaria del camino e, in poco tempo, le fiamme si sono propagate ad alcune stanze dell’appartamento.

La donna è quindi uscita di casa chiedendo aiuto e i vicini, con un tubo per l’irrigazione del giardino, hanno mantenuto arginate le fiamme fino al loro completo spegnimento effettuato dai vigili del fuoco di Velletri e di Nemi. Le fiamme, quindi, sono rimaste contenute al sola abitazione della donna, mentre i locali dell’appartamento al fianco sono stati solamente invasi dal fumo.

Ermanno Amedei

6 Agosto 2018 0

Uccide la moglie a Roma con un mestolo e scappa a Latina, confessare il delitto e fa ritrovare il cadavere

Di admin

LATINA – Ha ucciso la compagna 57enne a Roma e si consegna ai carabinieri di Latina confessando l’omicidio e permettendo il ritrovamento del cadavere. L’uomo, un 42enne di origini di terracina, questa mattina alle 9.30 circa, ha bussato al comado carabinieri di Latina confessando di aver ucciso la compagna di 57 anni, a seguito di una lite svoltasi alle ore 23 circa del giorno precedente all’interno dell’abitazione dove convivevano, nel quartiere statuario della capitale. I due avrebbero discusso animatamente per futili motivi e l’uomo, in preda ad un raptus, avrebbe ripetutamente colpito la compagna con un utensile.

Nessuno si era accorto di nulla e neanche il corpo della donan era stato ritrovato fino a quando i carabinieri della compagnia di Roma Casilina, non sono andati a casa della coppia trovando il cadavere.

25 Luglio 2018 0

Ruba un autocarro a Cassino e scappa sull’A1, fermato ed arrestato dalla polizia stradale

Di admin

CASSINO – La veloce segnalazione del furto di un autocarro fatta dal proprietario e il tempestivo intervento degli agenti della sottosezione di polizia stradale di Cassino ha permesso l’arresto del ladro. E’ accaduto questa mattina poco dopo le 5, quando il proprietario del mezzo parcheggiato davanti alla sua abitazione ha visto che un uomo si era introdotto nell’abitacolo, mettendo in moto e scappando. Le segnalazione giunta gli agenti della Polstrada ha permesso loro di intercettare il mezzo in autostrada, direzione Napoli, nel comune competente di Mignano Monte lungo (ce) arrestando il ladro R.C. di 41 anni originario della provincia di Foggia, nonostante il tentativo di fuga e la reazione violenta dello stesso. Il mezzo, che presentava danni al blocco accensione, è stato riconsegnato al proprietario mentre per il malvivente si sono aperte le porte del carcere di Cassino

13 Giugno 2018 0

Scappa al controllo della polizia e nasce inseguimento a Frosinone: arrestato

Di admin

FROSINONE – Erano da poco trascorse le 3 quando una volante della polizia di stato nel monitorare la parte alta della città teatro negli ultimi tempi di sporadici episodi di micro criminalità ha notato un veicolo che alla vista della “Pantera” si è data alla fuga.

Ne è nato un lungo inseguimento per le vie della parte alta della città, laddove l’indomabile automobilista ha tentato in ogni modo di seminare la volante con una guida spregiudicata.

L’abilità e la professionalità degli operatori ha permesso di frenare la folle corsa del malvivente che nella circostanza ha speronato l’auto di servizio.

Si tratta di un 26enne del capoluogo con svariati precedenti di polizia.

Convalidato  l’arresto, disposti i domiciliari per lo stesso.

26 Marzo 2018 0

Investe una donna con l’auto della madre e scappa, denunciato 32enne

Di admin

FROSINONE – Investe una donna con l’auto della madre e scappa ma i carabinieri lo individuano e lo denunciano per fuga in caso di incidente ed omissione di soccorso a persona ferita.

E’ accaduto ieri sera a Frosinone dove un 32enne albanese, residente nel Capoluogo e già gravato da precedenti per reati contro la persona, il patrimonio e guida in stato di ebbrezza, alla guida di autovettura intestata alla madre, all’altezza dell’incrocio tra via Marittima e viale Europa, ha tamponato un’altra auto ferma al semaforo, guidata da una 46enne di Frosinone e, mentre quest’ultima scendeva dall’auto per constatare i danni, accelerando bruscamente la investiva dandosi alla fuga.

La malcapitata è stata  prontamente soccorsa e trasportata da personale del 118 presso il locale Ospedale Civile, dove è stata medicata e dimessa con pochi giorni di prognosi. Grazie alle immediate e fondamentali notizie acquisite sul posto, i militari operanti in poco tempo sono riusciti a rintracciare il responsabile, nonché  l’autovettura parcheggiata dal denunciato nel cortile della sua abitazione. Nei confronti dello stesso, è stata inoltre avanzata proposta per idonea misura di prevenzione.

19 Marzo 2018 0

Deve scontare cumulo pena a 5 anni e scappa da Roma, 40enne arrestato a Frosolone

Di admin

ROMA – Scappa da Roma per evitare di essere arrestato e si rifugia a Frosolone (Is).

Sull’uomo, 40 anni romano e residente nella Capitale, pendeva un ordine di carcerazione relativo ad un cumulo di pene per una serie di reati che vanno dalla ricettazione agli atti persecutori, dalla minaccia aggravata alle lesioni personali aggravate ed altri reati contro la persona ed il patrimonio, tutti commessi a Roma. Per questo si era allontanato dalla sua residenza cercando rifugio in Molise.

I militari di Isernia lo hanno rintracciato, dopo alcuni appostamenti presso l’abitazione di un suo familiare, ubicata in una zona rurale del comune di Frosolone, dove il ricercato si era nascosto dopo essersi reso irreperibile dal luogo di residenza.

L’uomo è stato fermato ed accompagnato in Caserma e dopo le formalità di rito trasferito presso la Casa circondariale di Isernia, dove dovrà scontare il cumulo di pene pari a cinque anni di reclusione.

 

6 Marzo 2018 0

Aprilia, investe ed uccide una 27enne poi scappa: denunciato automobilista 40enne

Di admin

APRILIA – Ha investito una 27enne causandone la morte ed è fuggito. E’ accaduto ieri sera sulla strada Nettunense ad Aprilia.

La vittima è una 27enne che stava attraversando la strada quando L’auto guidata da un 40enne del posto l’ha centrata in pieno scaraventandola contro la vettura che procedeva sul senso di marcia opposto.

La donna è morta mentre il 40enne è fuggito senza prestarle soccorso. E’ tornato successivamente sul posto dell’incidente e, risultando positivo agli accertamenti alcolemici è stato denunciato per omicidio colposo.

 

15 Novembre 2017 0

Ruba un’auto e scappa, 52enne inseguito e arrestato ad Arce

Di admin

ARCE – Questa mattina si è celebrato, presso il Tribunale di Cassino, il rito direttissimo nei confronti del 52enne del Sud Africa, arrestato dal personale del Comando Stazione Carabinieri di Arce nella serata di ieri poiché resosi responsabile dei reati di “furto e resistenza a pubblico ufficiale”. Il soggetto era stato arrestato dopo poche ore dal furto di un’autovettura e dopo un breve inseguimento. All’esito del processo, al 52enne è stata applicata la misura della custodia cautelare in carcere presso la Casa Circondariale di Cassino (FR).