Tag: sfondano

22 Luglio 2019 0

Sfondano con una Jeep la serranda della Coop di Anagni, ma il colpo fallisce

Di Ermanno Amedei
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

ANAGNI – Assalto al supermercato Coop di Anagni per sradicare il bancomat. E’ accaduto questa notte all’una circa quando un gruppo di 4 o forse 5 malfattori hanno tentato il colpo sfondando la serranda d’ingresso dell’attività commerciale. La segnalazione arrivata ai carabinieri ha permesso di far arrivare sul posto, in prossimità del casello autostradale, l’autoradio della compagnia di Anagni.

Al loro arrivo hanno visto partire dal luogo del furto due auto, una jeep ed una Fiat 500 con le quali è nato subito un inseguimento. Entrambe le vetture si sono dirette sulla Casilina in direzione di Frosinone. Sulla rampa di collegamento tra la Strada Anticolana e la Strada Casilina i militari hanno trovato anche un Furgone Fiat Ducato facente parte del gruppo di malviventi che era stato abbandonato.

Le auto in fuga si dirigevano nel quartiere di Anagni Osteria della Fontana dove hanno imboccato una strada senza uscita per cui i suoi occupanti si sono dati a precipitosa fuga a piedi nelle circostanti campagne, dileguandosi. Durante l’inseguimento l’autoradio ha riportato lievi danni sulla fiancata destra, nessun ferito. Le auto ed il furgone risultavano asportate in Guidonia e Castel Gandofo. I malviventi, almeno nel numero di 4, avevano sfondato la serranda del supermercato con la Jeep con cui hanno anche sradicato la cassa continua installata all’interno del supermercato per poi abbandonarla all’esterno in conseguenza all’intervento dei carabinieri. Il responsabile del supermercato ritine che la cassa continua contenga circa 15mila euro.

15 Marzo 2018 0

Alatri, con auto “ariete” sfondano ingresso centro commerciale: immagini telecamere al vaglio dei carabinieri

Di Ermanno Amedei

ALATRI – Una Ford Fiesta usata come ariete per rubare telefonini. E’ accaduto questa notte nel centro commerciale Le Pigne ad Alatri.

Alla guida della vettura risultata rubata a Roma, alcuni malviventi hanno sfondato l’ingresso del centro commerciale dirigendosi fino al negozio interno di Euronics e lì, con un altro colpo di ariete, hanno divelto la vetrata e arraffato alcune decine di telefonini esposti. Con quel bottino, agevolati anche dalla vicinanza dell’imbocco sella superstrada, si sono dileguati lasciandosi dietro la macchina “ariete” ormai inutilizzabile e tanti danni.

Sul posto sono immediatamente arrivati i carabinieri della compagnia di Alatri il cui comandante, il maggiore Gabriele Argirò, ha coordinato l’inizio delle indagini.

Certamente torneranno utili le immagini registrate dalle telecamere del centro commerciale, non solo quelle di stanotte, ma anche quelle dei giorni precedenti quando, i malviventi, avranno certamente fatto il sopralluogo per stabilire dove colpire e in che modo.

Ermanno Amedei