Soldi “perfettamente” falsi, allarme tra i commercianti

14 marzo 2009 0 Di redazione

Soldi falsi, è allarme tra i commercianti di Cassino. A due supermercati del centro hanno “rifilato” alcune banconote da cento euro perfettamente riprodotte. La qualità dei falsi è talmente alta che i cassieri, seppur espertissimi, non sono riusciti ad accorgersi del “bidone”. Le banconote sono state individuate in banca al momento del versamento quotidiano. Del fatto se ne sta occupando la polizia del commissariato di Cassino. Gli agenti dai registratori di cassa dei supermercati hanno acquisito la data e l’ora in cui i clienti hanno pagato con cento euro. Dalle immagini registrate dal sistema di  telecamere a circuito chiuso, i poliziotti sperano di risalire ai volti dei falsari.