Va in escandescenza e assale i carabinieri

11 maggio 2009 0 Di redazione

E’ andato in escandescenza e ha aggredito i carabinieri della stazione di Ceprano intervenuti su riuchiesta dei vicini dell’uomo. Alla vista dei militari, Giuseppe Z., 67 anni del posto, ha aggredito prima verbalmente, oia anche fisicamente i miltari. L’uomo, quindi, è stato arrestato e tradotto in carcere a Cassino. Dovrà rispondere di resistenza e minacce pubblico ufficiale e lesioni personali.