Furto in cantiere sventato dai carabinieri

29 giugno 2009 0 Di redazione

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Frosolone sono intervenuti presso un cantiere edile, dove una persona, già nota alle forze di polizia, stava perpetrando un furto di rete metallica elettrosaldata per circa 2000 euro di valore. Il malfattore aveva già caricato su un proprio mezzo un grosso quantitativo di materiale quando sono arrivati i Carabinieri della locale Stazione che lo hanno arrestato per furto aggravato flagrante e restituendo tutto il materiale trafugato al proprietario. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Isernia a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.