Pontecorvo, un libro di storia religiosa

25 giugno 2009 0 Di redazionecassino

Domenica 28 giugno  alle ore 18.30 presso il Santuario di Santi Cosma e Damiano in  Pontecorvo si terrà la  presentazione del libro”  IL SANTUARIO VESCOVILE DEI SANTI MEDICI COSMA E DAMIANO IN PONTECORVO TRA STORIA E LEGGENDA  di Monsignor Vincenzo Tavernese. Il volume, edito dall’Associazione di Promozione Sociale Onlus Antares, pubblicato con il contributo  della Regione Lazio,  fa parte della collana Storia e Memoria.Il testo di Mons. Tavernese, di facile e agevole lettura, ricostruisce le vicende terrene dei due martiri e la diffusione del loro culto in Francia e in Germania per poi tratteggiare la storia del Santuario di Pontecorvo, abitato, per secoli, costituente con Benevento un’enclave pontificia nel regno delle Due Sicilie.  Mons. Vincenzo Tavernese, attuale parroco della Chiesa di Santa Margherita di Roccasecca, già nel passato, si era dedicato all’esame di alcuni culti cristiani della Diocesi di Sora, Aquino e Pontecorvo quali, ad esempio, quelli di Sant’Amasio, di Sant’Eleuterio e di San Giuliano Alla presentazione parteciperanno: On. GIULIA RODANO – Assessore alla Cultura, Spettacolo e Sport Regione Lazio,  Prof. FILIPPO CARCIONE – Università di Cassino,  Mons. VINCENZO TAVERNESE – Autore del volume, Prof. ANGELO MOLLE – Istituto Teologico Leoniano di Anagni, Don LUIGI CASATELLI  Amministratore del Santuario, Prof EUGENIO MARIA BERAGER, Storico, Presidente Onorario Associazione Antares.