Un computer per… fare i bambini

7 agosto 2009 0 Di redazione

Se pensa che il computer sia entrato pienamente nelle nostre vite, sbagliate; il meglio deve ancora venire. In Inghilterra l’elaboratore elettronico, infatti, si adopera anche per fare figli. E’ stato commercializzato in questi giorni un computer capace di calcolare il periodo più fertile delle donne per concepire con maggior sicurezza un bambino. I produttori non hanno dubbi e sono pronti a restituire l’intera somma sborsata per comprare il computer, circa 495 sterline, se nell’arco di 12 mesi non dovesse dare i risultati sperati. Il meccanismo si basa su una complesso sistema di rilevamento della temperatura basale che avverte quando è il momento propizio per… sì, insomma… inseminare.
Er. Am.