Ruba un escavatore a Venezia, lo arrestano a Pontecorvo

4 settembre 2009 0 Di redazione

Ladro di mini escavatore arrestato dai carabinieri di Pontecorvo (Fr). I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia comandata dal capitano Pierfrancesco Di Carlo, hanno arrestato Maurizio B. 37enne di Napoli, per furto aggravato. L’uomo, mentre transitava a bordo di un autocarro sul tratto dell’A1 compreso tra le uscite di Ceprano e Pontecorvo, ha insospettito una pattuglia dei carabinieri che hanno deciso di seguirlo e, giunti nei pressi dell’uscita autostradale di Santa Maria Capua Vetere, di sottoporlo al controllo. A seguito di perquisizione veicolare, i militari operanti hanno rinvenuto nel vano di carico un escavatore rubato in un cantiere di Santo Stino di Livenza (Ve). L’escavatore è stato quindi restituito alla società proprietaria. L’arrestato invece è stato associato presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.