Bonificata la discarica provvisoria di Facciano. Lo ha annunciato la Saf

7 ottobre 2009 0 Di redazione

Da anni era oggetto di polemiche per via della lentezza con cui i sovvalli venivano trasportati a Colfelice (Fr). Oggi però, la Saf Spa Società Ambiente Frosinone ham annunciato di aver ultimato la bonifica della discarica provinciale di Facciano a Pignataro Interamna (Fr). L’area era stata utilizzata per alcuni mesi, intorno all’anno 2000, come discarica provinciale con la quale fare fronte all’emergenza rifiuti nella provincia di Frosinone; lì inoltre vennero accatastati provvisoriamente i sovvalli di lavorazione delle immondizie. “Dopo varie vicissitudini – si legge in una nota stampa – legate alla bonifica del sito (che hanno riguardato altre imprese aggiudicatarie della gara) , recentemente S.A.F. Spa è stata incaricata di procedere allo sgombero dei rifiuti. All’esito dell’incarico ricevuto, il presidente Cesare Fardelli ha comunicato alla Regione Lazio – Dipartimento Territorio – Direzione Regionale Energia e Rifiuti di avere ultimato i lavori e che, pertanto, l’ex discarica comunale di località Facciano è adesso pienamente disponibile. La Regione Lazio ha ringraziato SAF Spa per la fattiva collaborazione dimostrata e la tempestività dell’intervento effettuato, nel rispetto delle attese emerse nel corso degli incontri all’uopo tenutisi presso la Regione Lazio”.