Decine di 50 euro false, marocchino in manette

14 novembre 2009 0 Di redazione

Se ne andava in giro con 15 banconote da 50 euro false. Si tratta di un cittadino marocchino fermato dal nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Isernia, a seguito di prolungati servizi di polizia, volti alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti. I militari hanno tratto in arresto, in fragranza del reato di “Spendita e introduzione nello Stato di banconote false”, un 22enne, cittadino marocchino, nei pressi della stazione ferroviaria di Isernia. Lo straniero all’atto del controllo, cercava di celare all’interno della manica della maglia, un rotolo di banconote di denaro, che immediatamente veniva recuperato. La somma consistente in 15 banconote da 50 Euro cadauna, è apparsa subito, all’occhio esperto dei militari, contraffatta. Gli ulteriori accertamenti effettuati sul denaro hanno confermato la falsità delle banconote. L’arrestato è stato associato presso il carcere di Ponte San Leonardo a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria.