BASKET Cassino (Fr), la Longo chiude in bellezza battendo il Sabaudia

26 dicembre 2009 0 Di redazione

La Longo&Pagano Cassino chiude bene il 2009 vincendo in casa contro il Sabaudia per 80-65, il recupero della dodicesima giornata di andata del campionato di serie C regionale. Il Cassino si presentava senza l’infortunato Michele Guida e lo squalificato Rivetti, inoltre, in settimana era stato ceduto Nicola Renzi alla Partenope Napoli e, pertanto, il coach Luigi Pagano proponeva una squadra inedita, con molti giovani tra cui Davide Mangiante nel quintetto partente. La Longo&Pagano partiva subito bene con un parziale di 8 a 0 e continuava a condurre per tutta la durata del primo quarto che terminava 20-16. Nella seconda frazione il Cassino incrementava il vantaggio, Falanga era in serata di grazia e il resto della squadra sopperiva anche ad un Cuello un po’ appannato e subito carico di falli. Già nel finale di quarto, il tecnico cassinate faceva ricorso ai giovani della panchina gettando nella mischia Iannetta ed il lungo Schiavi, si andava così al riposo con la Longo&Pagano avanti di dieci 39-29. Nel terzo quarto i pontini tentavano di sorprendere la squadra di casa con una partenza sprint, complice anche un momento di appagamento e di calo di tensione, gli uomini di coach Pagano si facevano recuperare fino al 41-40, quando una tripla di Mangiante stroncava il tentativo di rimonta del Sabaudia. Importante l’impatto che dava l’inserimento di Daniele Schiavi che ben affiancava sotto le plance capitan Falanga, permettendo al Cassino di riportarsi a distanza di sicurezza e chiudendo anche il terzo quarto avanti di dodici punti. Nell’ultima frazione la Longo&Pagano controllava il match ed il vantaggio accumulati nelle precedenti tre frazioni di gioco e grazie al redivivo Valvona e a Cuello che metteva a segno la tripla che chiudeva definitivamente il match, il Cassino portava a casa una partita importantissima per la classifica finale nell’ottica play off.

Cassino: Cuello 15, De Santis 18, Falanga 21, Valvona 19, Mangiante 3,Schiavi4 Tamburrini, Iannetta, Ferrara, Iervolino. All.Pagano.

Sabaudia: Romano 8, Mulè 21, Russo 9, Sciscione 5, Pedone 19, Rizzardi 3, Bertolisso S., Bertolisso R., Iovene, Malafronte. All.Frasca

parziali: 20-16, 19-13, 23-21, 18-15
arbitri: Ambrosetti e Mazzone di Roma