Per rapinare 5 euro scaraventa dalle scale una 30enne

17 gennaio 2010 0 Di redazione

La rapina di cinque euro e la getta dalle scale. L’episodio è accaduto a Lanciano (Ch) dove i carabinieri agli ordini del capitano Geremia Lugibello e coordinatim dal tenete Palma Lavecchia, sono dovuti intervenire perché chiamati dall’aggredita. A rimediare una denuncia per rapina è stato M.C. 52enne rumeno. L’uomo avrebbe portato via 5 euro a D.A.P. 30enne di Lanciano e poi l’avrebbe spinta per le scale. Un episodio su cui si concentrano le indagini dei carabinieri in quanto il contesto sociale in cui si è verificato è molto particolare ed è attenzionato per eventuali evoluzioni.
Nel fine settimana i Carabinieri hanno operato un controllo del territorio con rafforzamento delle misure nei confronti di soggetti sottoposti ad arresti domiciliari e sorveglianza speciale. Incrementato anche l’uso dell’etilometro con una denuncia per guida in stato di ebbrezza alcolica. Questa volte nelle grinfie dei militari è cascato F.A. 31enne di Altino (Ch).