Trovato agonizzante in un fosso, muore in ospedale. Si ipotizza auto pirata

21 gennaio 2010 0 Di redazione

Un uomo di 62 anni agonizzante è stato trovato riverso in una cunetta oggi pomeriggio a Pontecorvo (Fr). A trovare l’uomo e a lanciare l’allarme è stato un passante. Immediati i soccorsi del 118 che lo hanno trasportato in iospedale ma il 62enne è deceduto mentre gli effettuavano esami radiodiagnostici. Non è ben chiaro da quando l’uomo fosse in quel posto ne per quale motivo vi sia finito. Per capire se vi fossero ferite riconducibili ad un investimento, la procura di Cassino, informata dai carabinieri della compagnia di Pontecorvo, ha disposto un esame esterno che ha trovato evidenti segni compatibili con un investimento.Per questo domani verrà effettuata l’autopsia. Al momento la pista investigativa maggiormente battuta è quella dell’auto pirata.
Er. Amedei