Quarantaseienne in fin di vita, si sospetta incidente sul lavoro

3 febbraio 2010 0 Di redazione

Un uomo di 46 anni è stato trasportato in gravissime condizioni in ospedale a Cassino. Un trauma cranico ha consigliato i medici del Santa Scolastica di trasportarlo d’urgenza all’Umberto Primo di Roma e, per questo, poco dopo le 18.30, un elicottero del 118 è atterrato sull’elisuperfice dell’ospedale e, dopo aver caricato il ferito è ripartito verso la Capitale. E’ mistero su come l’uomo possa essersi ferito. Pare che l’incidente sia avvenuto in piazza Restagno a Cassino ma il trasporto in ospedale è stato fatto da suoi amici. La ferita sembra essere compatibile con una caduta e si sospetta che l’uomo stesse lavorando su un ponteggio da muratori.