Non riesce il ‘colpaccio’ a Rocca D’Evandro, fermata dal pareggio con Atletic Mignano

10 marzo 2010 0 Di redazionecassino1

Non riesce il ‘colpo grosso’ a Rocca D’Evandro di conquistare, in solitario, la vetta della classifica nel torneo di ‘Eccellenza’. Fermato dal pareggio, 2 a 2, con Atletic Mignano, deve accontentarsi di un solo punto e dividere il primato con Volkswagen Cassino a quota 49, senza approfittare neppure del turno di riposo di questa formazione. Non perde colpi, invece, Shascia Boys, che battendo Moscuso con un sonante 4 a 0, lo raggiunge a quota 39 e si avvicina sempre più alla terza posizione in classifica. Negli scontri di bassa classifica, invece, a spuntarla sono Cerreto che batte, 2 a 1, Yammo. It. e Folgore Pico che batte, 3 a 1, Castelnuovo. Colfelice ha la meglio, in trasferta, su Colle San Magno, per 0 a 2. Senza storia, invece, lo scontro fra le due formazioni sorane dove Cenceglie Sora’08, in trasferta, rifila un secco 1 a 10 al fanalino di coda Elite Sora. Fatica, ma vince 3 a 2, Longobarda Pontecorvo contro il Portella Calcio e consolida il suo terzo poso a sole cinque lunghezza dalle prime. Trentatre le reti segnate nell’ottava giornata del girone di ritorno. Nella speciale classifica dei bomber, resta saldamente in testa Diego Matrunola (Rocca D’Evandro) con 23 punti, seguito, a 12 centri, da Domenico Di Cesare ( Moscuso) e Fulvio Carnevale (Portella).  Il prossimo turno vedrà le squadre capolista impegnate in confronti poco impegnativi, ma in trasferta. Volkswagen Cassino dovrà affrontare Folgore Pico, mentre Rocca D’Evandro sarà impegnata sul terreno del Portella Calcio. Non potrà più commettere passi falsi Moscuso, opposto nella nona giornata ad Atletic Mignano, se vorrà restare agganciato alla parte alta della classifica. Non dovrebbe avere problemi Longobarda Pontecorvo contro Elite Sora.