Eccellenza: Volkswagen Cassino conquista il titolo di campione provinciale, battendo 1 a 0 Rocca D’ Evandro nello spareggio

27 maggio 2010 0 Di redazionecassino1


Si è chiuso anche il campionato di ‘Eccellenza’ con l’atteso incontro di spareggio fra Volkswagen Cassino (nella foto) e Rocca D’Evandro, nella suggestiva cornice dello stadio ‘G. Salveti’ e una delle prime vere, calde giornate primaverili. Incontro vinto dalla formazione cassinate per 1 a 0 sui rivali del Rocca D’Evandro. Arbitro dell’incontro il sig. Roberto Spiridigliozzi.  Le schermaglie fra le due formazioni non si son fatte attendere, è proprio Rocca D’Evandro a cercare di fare subito suo il risultato, attaccando con slancio e mettendo in difficoltà la formazione di Cassino. Nonostante tutto Volkswagen riesce a contenere gli assalti e di ripartire in contropiede. Una gara giocata con passione agonistica nella prima mezz’ora, ma caratterizzata anche da qualche fallo di troppo, che il signor Spiridigliozzi non lascia correre, a farne le spese è proprio Salvatore Arciero che dopo il secondo cartellino giallo deve lasciare il terreno di gioco per somma di ammonizioni. Volkswagen Cassino, tuttavia, non si perde d’animo e al ventesimo del primo tempo passa con una bella rete del numero nove Pasquale Grimaldi. Subita la rete poco riesce a concretizzare la formazione campana non riuscendo ad approfittare del vantaggio numerico. Nel secondo tempo entrambe la squadre si rilassano e cala il livello di gioco, complice anche il caldo, quasi ad attendere il fischio finale che puntualmente arriva alle 17.30 per la gioia dei tanti supporters della compagine cassinate. Delusione per gli sconfitti, ma che portano a casa comunque due importanti risultati di prestigio: aver contrastato fino alla fine le rivali e, soprattutto aver il capocannoniere del torneo, Diego Matrunola, autore di ben ventinove centri, un risultato di tutto rispetto. Termina così, dopo tre anni, il dominio di Shascia Boys, Volkswagen Cassino conquista il titolo di campione provinciale e sarà la prima squadra a rappresentare il comitato di Cassino nelle ormai prossime fasi regionali del campionato CSI. Grande soddisfazione per la squadra cassinate che nonostante qualche inciampo ha giocato sempre ad alti livelli. Ventinove partite giocate, 68 punti finali, ventuno vittorie e tre sconfitte, ben 47 reti segnate e solo 22 gol incassati rivelandosi miglior difesa del campionato. Dopo i festeggiamenti e le premiazioni del patron Mario Scuro, responsabile territoriale CSI, Volkswagen Cassino e Rocca d’Evandro, si preparano ad affrontare le fasi regionali. L’augurio è riescano contro le avversarie del Lazio a dimostrare il loro valore e a giocare il buon calcio con cui ci hanno deliziati per tutto il torneo. In bocca al lupo!