Spaccio di droga, 21enne in manette… una volta al mese

17 giugno 2010 0 Di redazione

I Carabinieri della Stazione di Silvi Marina agli ordini del Maresciallo Antonio Tricarico, nella serata di ieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato di spaccio di sostanze stupefacenti DABIJA ANDREI ALEXANDRU, 21enne rumeno, residente in Silvi Marina. I militari lo avevano arrestato per lo steso reato un mese fa, ma il giovane uscito dal carcere ha ripreso a spacciare droga. Nel corso delle indagini costantemente eseguite e finalizzate al contrasto dello spaccio degli stupefacenti nel centro della costa teramana, i militari hanno nuovamente raccolto elementi a carico del DABIJA ANDREI ALEXANDRU, sorprendendolo nuovamente a distanza di un solo mese, in possesso di 50 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, sequestrata. Dopo i necessari accertamenti l’arrestato è stato accompagnato presso il Carcere di Teramo, dove nelle prossime ore sarà interrogato dai giudici.