Consultori, Tedeschi: “Stanno dando il via all’opera di scardinamento”

10 settembre 2010 0 Di redazione

“Martedì 14 alle ore 15,00 iniziano i lavori della Commissione che dovrà esaminare la P.l. 21 di cui prima firmataria è la Tarzia. Da martedì prossimo inizia l’opera di scardinamento della concezione laica e pubblica che sta alla base dell’attuale governo dei consultori presenti nella nostra Regione.” Lo dichiara in una nota il consigliere regionale Annamaria Tedeschi (IdV).”
“La proposta di legge della Tarzia intende trasformare i consultori in istituzioni ideologizzate, con tutte le conseguenze che le ideologie di parte hanno storicamente generato quando intendono imporre a tutto il contesto sociale scelte che invece dovrebbero essere proprie del singolo individuo. A tal fine nella legge si fa riferimento, tra l’altro, a “comitati bioetici”; mi vengono alla mente le “madrasse”, le scuole coraniche che educano i ragazzi musulmani all’applicazione estrema della legge del loro dio, scuole tanto efficaci nei metodi educativi da riuscire ad alimentare l’esercito della guerra santa islamica. Il Dio di noi cattolici, perché io sono cattolica praticante, non vuole nessuna crociata: il Dio del Nuovo Testamento è clemente e paterno, forse la Tarzia è rimasta al Vecchio Testamento. Concludo con un appello: c’è bisogno di una grande mobilitazione sociale e pertanto invito tutti a partecipare ai lavori della Commissione martedì prossimo, i lavori delle commissioni consiliari sono aperti a tutti i cittadini del Lazio”.