Terremoto nel foggiano, scossa avvertita anche in altre province e regioni

17 settembre 2010 0 Di redazione

La scossa di terremoto delle 14.20 di oggi di magnitudo 4,4, mcon replica 13 minuti doipo con magnitudo 2, è stato avvertito in una vasta zona a ridosso del Gargano. Oltre alla Puglia anche in Molise la gente è scesa in strada. Campobasso, Termoli, Potenza, Bari, tutte città in cui il sisma è stato avvertito in maniera nitida. A Foggia l’epicentro, per fortuna, non ha creato danni né feriti, ma una task force della protezione civile sta facendo una ricognizione tra i comuni della zona. Inoltre si stanno effettuando verifiche di stabilità per strutture ospedaliere.