Fiat, dopo Mirafiori tocca a Cassino

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. arrigo ha detto:

    Dal 1970 ho sempre lavorato in Fiat all’installazione di impianti in tutti gli stabilimenti.Posso dire tranquillamente che adesso un certo tipo di sindacato sta raccogliendo quello che ha seminato. Perchè non si possono difendere fagnani e gente che sulle linee faceva quello che voleva sentendosi protetta dal sindacato.Non si possono stabilire le paghe3 uguali per tutti perchè chi lavora meno deve guadagnare di meno. Io inviterei gli iscritti alla Fiom di andare a prendere la busta paga da loro. Non basta scrivere articoli bisogna andare sulle linee e dividere i “fa fiuchè” da coloro che chiedono solo di poter lavorare perchè non c’è sindacato che mantenga la tua famiglia.