Fratelli investiti dalle fiamme, grave una bimba di tre anni

22 novembre 2010 0 Di redazione

Ha appena tre anni la bambina che, nella tarda mattina di oggi, è rimasta gravemente ustionata a San Giorgio a Liri, mentre giocava, incautamente insieme al fratellino di otto anni, gettando dell’alcol nella stufa a legna. Un ritorno di fiamma ha investito entrambi i bimbi e i genitori, una coppia di giovani marocchini, capendo la gravità della situazione, li hanno portati entrambi in ospedale a Cassino. I medici del Santa Scolastica, hanno medicato il bimbo ma hanno ritenuto necessario trasferire in eliambulanza al Bambino Gesù di Roma la sorellina che è in condizioni molto gravi.