La Festa dei cornuti per esorcizzare… l’imbarazzante fardello

13 novembre 2010 0 Di redazione

Un antico rito per scongiurare l’imbarazzante e temuto…fardello ed ecco anche quest’anno puntuale il ritorno di uno degli appuntamenti più originali e curiosi tra folclore, divertimento e gastronomia. Parliamo della caratteristica, allegra e coinvolgente «festa dei cornuti» della’Associazione di Madonna della Neve a Frosinone, un evento svoltosi nella tradizionale giornata dell’11 novembre dedicata a San Martino.
Un appuntamento all’insegna del divertimento e della goliardia per un degustazione di “piatti e prodotti tipici e un buon bicchiere di vino locale” il tutto accompagnato dal gruppo Folkloristico di Minotti Giuseppe.
La festa, che conta una settantina di iscritti, si è svolta presso i locali di Martini Giovanni con lo stendardo con su raffigurato un cervo con due poderose corna ramificate e con il tipico costume dell’evento con un copricapo dalla inconfondibili forme. Riservato esclusivamente ai soci ha festeggiato il decennale di iscrizione e ha provveduto al rinnovo del Direttivo, per la prematura scomparsa del caro amico Presidente Giulio Di Mario.
L’assemblea ha eletto all’unanimità il Sig. Pietro Ceccarelli come Presidente mentre gli altri organi del direttivo sono stati eletti il Sig. Giancarlo Bevilacqua (Segretario), Giovanni Martini (Tesoriere) e Sig. Frioni Alberto (Cassiere) con i consiglieri i Sig.ri Pietro Di Mario, Silverio Chiappini e Nicolia Giovanni.
L’associazione da appuntamento ai festeggiamenti del prossimo anno.