Omicidio Scazzi, la zia Cosima: “Adesso parlo io”

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. perche non la lasciano in pace,ha sofferto prima di morire,ed ora e perseguitata anche da morta

  2. acquario ha detto:

    Misseri per me non era solo nella fase dell’occultamento. Con lui credo ci fosse la moglie Cosima che tenta coprire autoaccusandosi del vilipendio per dimostrare che fosse solo. Questo è anche avvalorato dal lapsus che ho intravisto da qualche parte quando parla al plurale proprrio nella fase dell’occultamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *