Mercato del sesso, arrivano gli agenti e comincia il fuggi fuggi. Fermate 9 lucciole e uno spacciatore

11 dicembre 2010 0 Di redazione

Retata della polizia di stato ieri sera dalle 19.30 alle 20.30 lungo l’asse attrezzato tra Frosinone e Ferentino.
Un duro colpo è stato inferto al commercio del sesso, alcuni clienti sono stati messi in fuga dagli agenti. Nello spavento generale un cliente ha abbandonato la sua auto ed è fuggito con la prostituta.
9 le ragazze, tutte ventenni, accompagnate in questura dopo essere state inseguite una ad una mentre tentavano la fuga in mezzo al traffico e lungo i binari della ferrovia rischiando anche la vita.
Due di loro sono state arrestate per immigrazione clandestina. Nella rete è finito anche uno spacciatore del capoluogo di 25 anni che ha tentato di disfarsi di 100 gr di hascisc. L’operazione è stata mossa dalle diverse segnalazioni dei cittadini stanchi di assistere ad una sfilata di donne seminude lungo l’asse attrezzato.
Tamara Graziani