Raid notturno a Ingegneria, fumano, bevono birra e poi danneggiano aule

9 dicembre 2010 0 Di redazione

Hanno bevuto, fumato di notte nella facoltà di Ingegneria di Cassino, poi, i due, si sono accaniti con atti vandalici. Poco dopo le tre, si sono introdotti all’interno della struttura per bere birra e fumare hashish. Gli agenti della polizia del Commissariato di Cassino hanno arrestato federico M. 18 anni e denunciato P. S. 23 enne entrambi di Cassino. I due, dopo aver bevuto e fumato nelle classi, hanno imbrattato banchi e sedie e pareti con la polvere degli estintori.
Gli agenti della volante alle dirette dipendenze del vice questore Gianfranco Simeone e coordinate dal sostituto commissario Daniela Parisi, hanno fermato i due trovandoli in possesso anche di circa sette grammi di hashish. Entrambi sono stati denunciati per danneggiamenti aggravati. Il 18enne, invece, è stato arrestato perché durante le operazioni di foto segnalamento, è andato in escandescenza minacciando ed insultando gli agenti.
Er. amedei