“Ascolta la Ciociaria”, successo per il concerto di Capodanno

3 gennaio 2011 0 Di redazione

Strepitoso successo del 13° evento della rassegna “Ascolta la Ciociaria” con l’Orchestra Sinfonica di Khmelnitsky con Ezio Monti direttore e Gesualdo Coggi al pianoforte. Il “Concerto di Capodanno” ha avuto luogo il 28 dicembre scorso presso la Chiesa del “Sacro Cuore” di Frosinone gremita all’inverosimile da un pubblico che segue da anni la manifestazione diretta artisticamente dal compositore M° Francesco Marino che dichiara: “Per il secondo anno consecutivo l’evento finale della rassegna è stato effettuato presso la Chiesa del Sacro Cuore. Ringrazio Monsignor Luigi Di Massa per la sensibilità e disponibilità dimostrata. L’Orchestra di Khmelnitsky, il direttore Ezio Monti direttore ed il pianista Gesualdo Coggi hanno eseguito magistralmente a distanza di 202 anni, nello stesso concerto, la celebre Sinfonia Pastorale ed il 4° Concerto di Beethoven, rappresentati per la prima volta il 22 dicembre 1808. La quinta edizione 2010 giunge a termine, colgo l’occasione per ringraziare la Provincia di Frosinone, in modo particolare l’Assessore Abbate, tutti gli artisti e l’affezionato pubblico che ha seguito i nostri concerti anche all’estero.”
Soddisfatto l’Assessore Abbate: “Dopo uno straordinario tour in Italia e all’estero, con eventi anche in Canada, Praga, Milano, L’Aquila, Roma ed in molte città della nostra provincia, questa straordinaria rassegna diretta magistralmente dal M° Francesco Marino, con il Concerto di Capodanno ha chiuso la stagione concertistica 2010, dopo un virtuoso percorso culturale iniziato il 3 settembre scorso. Ascolta la Ciociaria, già inserita tra gli aventi eccellenti della Provincia, ha raccolto unanimi consensi di pubblico e di critica ed ha conquistato un ruolo di rilievo tra le manifestazioni italiane di musica da camera e sinfonica. La promozione del nostro territorio e dei nostri talenti sarà garantita anche dal dopo Festival, in quanto tutti i concerti saranno trasmessi prossimamente dalla Radio Vaticana che dedicherà alla manifestazione, sul canale italiano ed europeo, oltre 10 puntate di un’ora. Le prerogative evidenziate, uniche nel nostro territorio e che trova pochi riscontri in Italia, rappresentano un vanto per la Provincia di Frosinone. Per questi eccellenti risultati ringrazio sentitamente l’ideatore e direttore M° Francesco Marino”.